Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Un nuovo sportello: Redacta risponde!

15 Aprile 2020 News

Dall’esperienza positiva e collaudata degli Sportelli Acta nasce Redacta risponde, uno spazio di ascolto e consulenza per i lavoratori e le lavoratrici dell’editoria e dell’industria culturale.
Da aprile 2019 il gruppo Redacta analizza le condizioni di lavoro nel settore editoriale per freelance e dipendenti, organizza riunioni e performance di arte pubblica e porta avanti proposte per migliorare la situazione di professionisti e professioniste.

Perché rivolgersi a Redacta risponde?

  • Per conoscere il gruppo Redacta, le nostre iniziative e proposte;
  • Per confrontarsi sulle criticità legate ai committenti;
  • Per avere informazioni di base sui diritti e sugli obblighi dei freelance;
  • Per parlare di tariffe, contratti, tempi di pagamento ecc.

Sarà possibile prenotare una videochat una volta al mese (il primo appuntamento è aperto anche ai non soci) a partire da giovedì 23 aprile.

Per fissare un appuntamento o per saperne di più, scrivi a ricercaeditoriacta@gmail.com.

ACTA

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Un nuovo sportello: Redacta risponde!

di ACTA tempo di lettura: 1 min
0