Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Niente equo compenso per i professionisti più deboli

  • 30 Gen 2023
  • Di ACTA

La legge n. 338 in materia di equo compenso è stata approvata il 25 gennaio 2023 alla Camera dei Deputati. ACTA la contesta perché discrimina i professionisti, non tutela i più deboli e non tiene conto dei cambiamenti del lavoro autonomo. Chiediamo venga modificata, formulando una nostra proposta.

Leggi

I soldi per adeguare le tariffe all’inflazione ci sono, il caso Mondadori

Un accordo aziendale garantisce un contributo di mille euro netti ai dipendenti Mondadori che guadagnano meno di 35 mila euro. Anche chi lavora come freelance è colpito dall’inflazione, è ora di alzare le tariffe

Leggi

Martina e la sua storia di malattia e invalidità da freelance

  • 16 Gen 2023
  • Di ACTA

Questo articolo nasce da un’esigenza: quella di parlare a nome di tutti i pazienti oncologici che non sono stati aiutati quando ne avrebbero avuto tutto il diritto. Grazie ACTA per darmi la possibilità di farlo. Mi chiamo Martina, ho 29 anni e nove mesi fa mi è stato diagnosticato un tumore al seno. A seguito […]

Leggi

L’INPS diventa proattiva!

Dal 23 gennaio è possibile attivare i servizi proattivi dell'INPS. In pratica se si ha diritto a una prestazione o a servizi complementari, l'INPS ci avviserà e ci spiegherà come fare. Sarà vero? Funzionerà anche per i freelance? Lo speriamo e corriamo subito a dare la nostra adesione!

Leggi
GOL : la formazione dimentica i freelance

GOL: formazione all’occupabilità per tutti ma non per freelance

  • 12 Gen 2023
  • Di ACTA

Il programma GOL potrebbe fornire la formazione per i destinatari di ISCRO, ma il legislatore si è dimenticato dei freelance nello scrivere il piano GOL. C’è ancora tempo per rimediare.  ISCRO prevede la formazione obbligatoria L’erogazione dell’indennità ISCRO, l’ammortizzatore sociale creato per i freelance, secondo la legge istitutiva (L 178/2020) avrebbe dovuto prevedere la partecipazione […]

Leggi

Cosa succederà nel 2023 nel mondo dei libri? Le cinque previsioni di Redacta

Redacta fa le sue previsioni su quello che potrà succedere nel mondo del libro durante il 2023.

Leggi

Un’altra storia working class

La storia di una socia Redacta, redattrice freelance working class, a partire da "Non è un pranzo di gala" di Alberto Prunetti

Leggi

Legge di bilancio e pensioni: la priorità non è l’equità

  • 13 Dic 2022
  • Di ACTA

La priorità annunciata per le pensioni Nel suo discorso di insediamento alla Camera, la Presidente del Consiglio aveva dichiarato: “la priorità per il futuro dovrà essere un sistema pensionistico che garantisca anche le giovani generazioni e chi percepirà l’assegno solo in base al regime contributivo, perché è una bomba sociale che noi continuiamo a ignorare, […]

Leggi

Congedo parentale all’80%: una misura che discrimina

  • 01 Dic 2022
  • Di ACTA

Nella conferenza stampa di presentazione della legge di bilancio la premier Meloni aveva annunciato un intervento sui congedi parentali e in particolare “un mese in più di congedo parentale facoltativo all’80%, ora retribuito al 30%. Io ho sempre pensato che molte madri non se lo potessero permettere”, una misura in favore delle famiglie, “un salvadanaio […]

Leggi

Aiuti di Stato: rinvio scadenza dichiarazione a 31 gennaio 2023

  • 30 Nov 2022
  • Di ACTA

Come ormai succede regolarmente all’ultimo minuto è arrivato il rinvio dei termini di presentazione della autodichiarazione da parte di chi ha ricevuto aiuti di Stato durante l’emergenza Covid-19. Ieri sera è stato pubblicato il provvedimento firmato dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, che sposta il termine per l’invio dal 30 novembre 2022 al […]

Leggi
1 2 130