RedACTA

Articoli recenti

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Redacta è nata dall’iniziativa di alcuni soci e socie Acta come inchiesta sulle condizioni di lavoro nel settore dell’editoria libraria.

Un incontro dopo l’altro, si è trasformata in un gruppo di professionisti decisi a cambiare una situazione insostenibile. Siamo specializzati in campi diversi – redazione, traduzione, illustrazione, grafica, comunicazione – ma tutti riscontriamo gli stessi problemi:

  • Frammentazione in una miriade di inquadramenti contrattuali che spesso non garantiscono diritti essenziali e scatenano una corsa verso la “formula più vantaggiosa” (per il committente);
  • Scarsa consapevolezza delle norme esistenti su contratti e tempi di pagamento, che rimangono largamente inapplicate.
  • Isolamento fisico ed emotivo che si traduce in una forsennata competizione su compensi e intensità del lavoro, e che lascia i professionisti e le professioniste, alla fine di ogni giornata, con un sentimento di impotenza.

Tutto questo ha la sua manifestazione più concreta nella bassa remunerazione del lavoro a fronte di intensità e qualifiche elevate.

Allargando lo sguardo, è evidente che una simile situazione interessa una varietà di professioni creative e culturali, ognuna con le proprie declinazioni.

Redacta vuole rompere l’isolamento, creare un luogo di condivisione sicuro e promuovere un’azione collettiva che permetta di aprire un dibattito serio sullo sfruttamento nell’industria culturale.

COSA STIAMO FACENDO

Dopo aver condotto un sondaggio che ha coinvolto più di 300 lavoratori e lavoratrici dell’editoria libraria, abbiamo elaborato le nostre proposte per rendere il settore editoriale più equo e meno scoraggiante.

Per raggiungere l’obiettivo stiamo lavorando su più fronti: la sensibilizzazione dell’opinione pubblica, la divulgazione di informazioni utili a creare consapevolezza, il dialogo con i principali attori del settore, la collaborazione attiva con associazioni di categoria come Strade, Autori di Immagini e MeFu. Su questo sito mettiamo a disposizione alcuni strumenti a chi lavora nell’editoria, consultabili nei link a fondo pagina.

Vuoi conoscere meglio Redacta? Partecipa alle riunioni mensili e alle azioni sul campo, prenota una consulenza allo sportello, leggi i nostri interventi.

UNISCITI A NOI!

La nostra newsletter, inviata solo quando serve, fa il punto sulle nostre attività, ti aggiorna sugli eventi che abbiamo in vista, sulle riunioni periodiche e sulle nostre “apparizioni” pubbliche.

Per iscriverti, contattaci a ricercaeditoriacta@gmail.com.

 

(Tutte le illustrazioni sono di Pat Carra)