RedACTA

Articoli recenti

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Bookcity

Rompere il ghiaccio, rompere il silenzio sul libro, a Bookcity

Redacta ha preparato una serie di domande per evitare silenzi imbarazzanti a Bookcity, da giovedì su Instagram e in giro per Milano

Leggi

E se i freelance entrano in fabbrica?

Acta ha accolto l’invito che gli operai della Gkn hanno rivolto ai giornalisti e ai lavoratori e le lavoratrici dell’informazione. La sera del 12 ottobre si è svolta un'assemblea in cui sono intervenuti tutti: gli operai della fabbrica di Campi Bisenzio (Firenze) e i giornalisti che per mesi hanno raccontato la loro storia.

Leggi

Che ne sarà di noi freelance? La parola alle carte!

Le vite dei freelance sono unite dalla precarietà, dall’esposizione ai capricci del mercato, della contingenza, del fato. Da sempre cerchiamo dei punti di riferimento nelle carte: nelle leggi che sanciscono i nostri diritti, nei contratti che mettono nero su bianco compensi, obblighi, quantità del lavoro. Ma sappiamo bene che di fronte a dei rapporti di […]

Leggi
Redacta è l'iniziativa di Acta dedicata alla vita da freelance nel mondo dell'editoria. Equo compenso, diritti, contratti e indagini. Ecco l'impegno di Redacta.

Una freelance nella giungla dell’editoria

Pubblichiamo la testimonianza di una socia di Redacta che ha aperto “Carta/Lotta”, l’audio integrale dell’evento si può ascoltare sul sito di Cox18Stream. Lavoro da un paio d’anni per una casa editrice come collaboratrice esterna, e mi ci sono trovata dopo un percorso forse un po’ atipico, perché non ho alle spalle una formazione specifica o […]

Leggi

Carta/Lotta, i libri nelle mani di chi li lavora

Il 14 luglio 2021 Redacta incontra i lavoratori e le lavoratrici della logistica editoriale al Cox18, Milano.

Leggi

La risposta del Saggiatore e la replica di Redacta

La lettera aperta di Redacta al Saggiatore sul taglio delle collaborazioni ha ricevuto una replica ufficiale in forma privata. Ma le nostre domande sono ancora senza risposta. La lettera aperta di Redacta al Saggiatore ha provocato un grande interesse che si è tradotto in un picco di visite al nostro sito, tante mail di ringraziamento […]

Leggi
in out saggiatore

Una lettera aperta da Redacta al Saggiatore

La direzione editoriale del Saggiatore ha deciso di non rivolgersi più al gruppo di collaboratrici e collaboratori esterni che da anni svolgeva le attività di correzione bozze, impaginazione, a volte editing e revisione. Redacta ne chiede le ragioni.

Leggi

Il lavoro editoriale tra crisi e innovazione

Un’analisi dell’impatto dell’innovazione sul settore editoriale con un focus sugli effetti che questa ha avuto sull’organizzazione e le condizioni del lavoro; un'attenzione particolare è dedicata all'evoluzione della rappresentanza, e al ruolo di Redacta.

Leggi

Master or Slave? Il ruolo del freelance editoriale

Redacta ha organizzato "Master or Slave?", tre incontri online per confrontarsi su mercato editoriale, contratti e diritti.

Leggi

Un nuovo bonus per (una piccola parte del)l’editoria

Venerdì il Mibact ha annunciato lo stanziamento di 5 milioni di euro del decreto Rilancio a favore dei traduttori editoriali. Tutto bene dunque? Non proprio. Andiamo a vedere nel dettaglio il perché.

Leggi
1 2 3