Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: Gestione Separata

L’INPS ci è o ci fa?

  • 21 Feb 2019
  • Di ACTA

Con i contributi versati alla Gestione Separata per l'assistenza (0,72%) garantiamo all'INPS cospicue entrate. Nel solo 2016 a fronte di un totale di oltre 120 milioni di euro di contributi assistenziali, sono state erogate prestazioni per 46 milioni di euro, poco più di un terzo, con un risparmio di ben 74 milioni di euro. Il sospetto è che non ci sia alcun interesse dell'INPS a ridurre questo risparmio, intervenendo sulle inefficienze che impediscono a molti freelance di accedere a un loro diritto.

Leggi

In pensione con “Quota 100”? Non per i freelance

Pur se in ritardo rispetto agli sbandierati tempi di marcia, entrerà presto in vigore uno dei provvedimenti annunciati con i più sonori squilli di tromba da parte del governo: la possibilità di raggiungere il requisito pensionistico con la cosiddetta “quota 100”, ossia con il raggiungimento di almeno 62 anni di età anagrafica e almeno 38 […]

Leggi

Se cresci tu, cresco anche io!

  • 12 Nov 2018
  • Di ACTA

Pubblichiamo di seguito la testimonianza di una nostra socia alle prese con l’indennità di maternità INPS. Eccomi qui con la mia storia che spero possa essere di aiuto e buon auspicio anche alle altre #mammefreelance che ci sono in Italia e che come me si sono imbattute nelle pratiche per la richiesta di maternità in […]

Leggi

Malattia e maternità: pochi freelance vi accedono, perché? Partecipa al sondaggio.

  • 07 Set 2018
  • Di ACTA

Solo pochi iscritti alla gestione separata dell’INPS accedono alle diverse prestazioni assistenziali, specie a quelle legate alla malattia. A fronte di uno 0,72% che versiamo sotto forma di contributi riceviamo indennità per uno 0,3%! Per capire le cause di questo sbilanciamento lanciamo un doppio sondaggio rivolto a chi ha fatto domanda per accedere a indennità di malattia e maternità.

Leggi

Pensione più facile con il nuovo cumulo contributivo. Anche per noi freelance

La legge di Bilancio per il 2017 (legge n.232/2016), già entrata in vigore, presenta tra i suoi vari provvedimenti, una novità interessante dal punto di vista previdenziale: il nuovo cumulo gratuito dei contributi.

Leggi

La Camera approva la riduzione dei contributi Inps

  • 29 Nov 2016
  • Di ACTA

Approvata il 28 novembre alla Camera la Manovra 2017, la parola passerà al Senato dopo una breve pausa a cavallo del Referendum Costituzionale. Importante la conferma, senza modifiche, dell’ ART. 24. (Abbassamento dell’aliquota contributiva per gli iscritti alla Gestione separata). 1. A decorrere dall’anno 2017, per i lavoratori autonomi, titolari di posizione fiscale ai fini […]

Leggi

Scende l'aliquota pensionistica della gestione separata?

  • 05 Set 2016
  • Di ACTA

Per ben quattro anni siamo riusciti a far sospendere l’applicazione della legge Fornero che prevedeva un aumento graduale dell’aliquota pensionistica (1 punto percentuale all’anno, fino al raggiungimento del 33%). Ci siamo riusciti con interventi fantasiosi (flash mob, fax bombing, tweet bombing) e partecipati in modo crescente. Quest’anno c’è un’importante novità: non solo è confermata la non applicazione dell’aumento, ma si […]

Leggi

Parte bene #PropostaDecente: ecco le prime valutazioni

Sono passati pochissimi giorni dal lancio di #PropostaDecente a Roma in un incontro fuori dal comune e ricco di spunti. Aperto da Sergio Bologna, ha visto molti interventi interessanti: nella prima parte le interviste a coppie su temi nazionali ed europei; poi gli interventi di Stefano Fassina, Tiziana Ciprini (M5S), Chiara Gribaudo (PD) e la […]

Leggi

#AdessoBusta: dov'è la busta arancione INPS per noi freelance?

  • 05 Mag 2015
  • Di ACTA

Dal 1° maggio 2015 l’INPS ha reso disponibile sul proprio sito un nuovo servizio, denominato “La mia pensione”. Si tratta dell’iniziativa che nel gergo degli addetti ai lavori prende il nome di “busta arancione”, ossia la possibilità concessa ai lavoratori di stimare il “quando” e soprattutto il “quanto” della loro futura pensione. Il tutto, ovviamente, […]

Leggi

Poletti: correggeremo su Gestione Separata

  • 14 Gen 2015
  • Di ACTA

Oggi, mercoledì 14 gennaio 2015, il Ministro del Lavoro On. Giuliano Poletti, in risposta all’interrogazione parlamentare del Movimento 5 Stelle, ha dichiarato – tra le altre cose – che sulla materia previdenziale – consapevole delle conseguenze dell’ulteriore aumento delle aliquote della Gestione Separata – intende convocare al più presto le parti sociali interessate, per concordare […]

Leggi
1 2 10