Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Alla Plus Europe Conference per parlare di nuova governance europea

Francesca Pesce, vicepresidente di ACTA e di EFIP, il 17 maggio parteciperà alla terza edizione della Plus Europe Conference nella sessione del pomeriggio dedicata a Young People & Self-Employment. La conferenza è un evento annuale organizzato da diverse realtà civiche europee con lo scopo di rafforzare le istituzioni civiche europee, stimolare il dibattito politico e produrre suggerimenti e idee da presentare alle istituzioni europee per creare un modello differente di governance.
La +EC avviene ogni anno in una città europea differente, secondo le decisioni del comitato organizzatore. Questo sistema a rotazione è pensato per comprendere le varie prospettive nazionali.

Plus Europe Conference
CaixaForum, Madrid,  16 e 17 maggio 2016
Qui il programma

 

Plus Europe Association, promotore della conferenza, è una rete civica legata agli affari e al settore imprenditoriale, fondata a Barcellona. Lavora per mettere i cittadini europei al centro di un processo di integrazione democratico e  collabora con le istituzioni europee, le associazioni professionali, le camere di commercio e le realtà civiche. Oltre alla Plus Europe Conference, organizza workshop e una serie di Business Forum Working Lunches con politici per collegare i cittadini e le aziende alle politiche dell’UE.

Plus Europe Conference offre uno spazio per apprendere e discutere le questioni politiche correnti. La prima edizione è avvenuta a Casa Llotja, Barcellona il 2 febbraio 2013, la seconda edizione al Committee of the Regions, Bruxelles, il 12 e il 13 maggio 2014.

La terza edizione avverrà al CaixaForum, Madrid, il 16 e il 17 maggio 2016. La conferenza sarà affiancata da un evento speciale: 50 giovani da tutta Europa saranno premiati con una borsa di studio per partecipare e godere di una prospettiva più ampia sulla cittadinanza e sulle politiche europee. Sono previste fino a 300 partecipazioni totali.

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi