Acta l'associazione dei freelance

Rappresentanze (pre)potenti

| 11 aprile 2012 | LETTO: 2.448 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

Il sindacato si arroga il diritto di parlare a nome di tutti, ma, come direbbe l'Economist, é "unfit" a rappresentare il nuovo lavoro. E le misure del DDL sul lavoro che ci riguardano ne sono solo l'ennesima conferma.

Un'inchiesta di Francesca De Benedetti (Rappresentanze precarie  ) evidenzia non solo la loro inadeguatezza a rappresentare il lavoro autonomo professionale, ma un po' tutto il lavoro "atipico".

All'inchiesta ha collaborato, per Acta, Alessandro Baroncini.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi