Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: compensi

Editori, pirati

Dopo un’annata di incassi record l’associazione editori conta i mancati guadagni dovuti alla pirateria, un buon modo per evitare di parlare dei mancati redditi di chi coi libri ci lavora

Leggi

Cosa può fare una coalizione? L’intervento di Redacta a Bookpride

Domenica 6 marzo 2022, a quasi tre anni dalla sua nascita, Redacta è stata per la prima volta ospite a Bookpride, la fiera dell’editoria indipendente promossa annualmente da Adei (Associazione degli Editori Indipendenti) a Milano. Si è parlato di coalizioni nel mondo del libro e di lavoro editoriale. Sul palco con Redacta, rappresentata da Giulia […]

Leggi

Redacta a Bologna

La prima riunione a ottobre 2020 era andata mooolto bene in termini di entusiasmo e partecipazione, ma dopo non siamo più riusciti a tornare (you know, DPCM & co.). Per questo motivo siamo ancora più contenti di rivedervi, riabbracciarvi e concentrarci su temi così caldi da essere praticamente bollenti: – Compensi e robe da freelance […]

Leggi

La risposta del Saggiatore e la replica di Redacta

La lettera aperta di Redacta al Saggiatore sul taglio delle collaborazioni ha ricevuto una replica ufficiale in forma privata. Ma le nostre domande sono ancora senza risposta. La lettera aperta di Redacta al Saggiatore ha provocato un grande interesse che si è tradotto in un picco di visite al nostro sito, tante mail di ringraziamento […]

Leggi
in out saggiatore

Una lettera aperta da Redacta al Saggiatore

La direzione editoriale del Saggiatore ha deciso di non rivolgersi più al gruppo di collaboratrici e collaboratori esterni che da anni svolgeva le attività di correzione bozze, impaginazione, a volte editing e revisione. Redacta ne chiede le ragioni.

Leggi

Il lavoro editoriale tra crisi e innovazione

Un’analisi dell’impatto dell’innovazione sul settore editoriale con un focus sugli effetti che questa ha avuto sull’organizzazione e le condizioni del lavoro; un'attenzione particolare è dedicata all'evoluzione della rappresentanza, e al ruolo di Redacta.

Leggi

Redacta, proprio adesso

Redacta è il nuovo spazio di Acta al servizio dei freelance dell'editoria, in cui confluiscono dati, informazioni e strumenti per il lavoro editoriale.

Leggi

Sto avviando la prima collaborazione da freelance: quali sono le cose che devo dire e chiedere al committente?

Prima di accettare un lavoro da freelance dell'editoria, come in ogni settore, è importante assicurarsi le adeguate garanzie, definendo tempistiche e modalità dell'incarico e dei compensi.

Leggi

Che cos’è successo alla nostra passione?

Durante Bookcity è andata in scena la via crucis del lavoro editoriale organizzata da ACTA per portare al centro dell’attenzione i professionisti dell’editoria libraria. Il percorso si è snodato fra luoghi simbolo dell’editoria milanese: dalla Fondazione Feltrinelli al Castello Sforzesco, toccando la sede storica del Corriere della Sera in via Solferino, la Libreria del Mondo Offeso, il Laboratorio Formentini e la sede DeAgostini a Brera. A ogni tappa un racconto tratto da vicende reali.

Leggi

Il lavoro editoriale: trick or treat? (2a parte)

Le proposte di Acta per cambiare l’editoria: compensi, riconoscibilità, contratti e stage La nostra inchiesta ha raccontato un settore fondato sullo sfruttamento di professioniste e professionisti qualificati, in molti casi freelance. In questa seconda parte del post presentiamo le nostre proposte per cambiare la situazione. Compensi Lavorare a tempo pieno per il settore editoriale non […]

Leggi
1 2