Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

tante pagine di libri

Alla ricerca dell’equo compenso: i primi passi nell’editoria

18 Settembre 2019 Lavoro, News

Acta dà il via a una ricerca fra i lavoratori dell’editoria per stabilire quale sia un equo compenso.

In questa lunga coda d’estate Acta inaugura una nuova ricerca sui lavoratori freelance, in particolare su quelli dell’editoria libraria. L’obiettivo: indagare quali siano i compensi nel settore e stabilire se rispecchino il principio dell’equo compenso.
La scelta di concentrare l’indagine su un singolo settore è figlia della constatazione che il mercato del lavoro è ormai composto da una sfilza di “mercatini”, all’interno dei quali valgono prezzi, tariffe, consuetudini e circuiti di reclutamento peculiari; ma anche, in questo caso, dall’impulso di anni di attività di Sportello, nei quali gli editoriali sono risultati tra i lavoratori più in difficoltà.

Negli scorsi mesi un gruppo di soci ha organizzato una serie di interviste e focus group coinvolgendo lavoratori dipendenti e indipendenti del settore e trovando riscontri che ha definito “fragorosi”. Oggi la ricerca entra in una seconda fase: chiediamo a redattori, grafici, traduttori, illustratori e a chiunque lavori con i libri di dirci la propria!
Lo potete fare compilando la prima e la seconda parte del nostro sondaggio, pensato per indagare in modo più sistematico chi e come lavori nel settore e, soprattutto, se le tariffe attuali siano sostenibili. Sentitevi liberi di girare il sondaggio a tutti i vostri contatti che lavorano nell’editoria libraria.
Se preferite dire la vostra di persona, vi aspettiamo lunedì 23 settembre alle ore 18 da Base, a Milano: parleremo insieme dei problemi del settore, della ricerca in corso e dei prossimi passi.

I primi risultati della ricerca verranno presentati il 25 ottobre a Milano durante l’evento Acta per la European Freelancers Week – presto vi daremo tutti i dettagli per poter partecipare.

Una ricerca sui lavoratori portata avanti dai lavoratori stessi, un modello che Acta rivendica sin dalla sua fondazione e che ci auguriamo di poter replicare anche per altri settori.

ACTA Ricerche

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Alla ricerca dell’equo compenso: i primi passi nell’editor…

di ACTA Ricerche tempo di lettura: 1 min
0