Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Pensioni delle donne e chiari di luna

5 Marzo 2009 Previdenza

Lo sapevate, care iscritte alla Gestione Separata, che se la vostra pensione mensile non dovesse superare del 20% l’assegno sociale, ovvero qualora non doveste raggiungere l’importo di 490 euro mensili, non ricevereste il miserabile assegno prima dei 65 anni?! Avete capito bene, non potete andare in pensione a 60 anni, o meglio potete, ma vi arrangiate, lo Stato comincerà a liquidarvi la pensione a 65 anni o prima qualora l’importo superasse i 490 euro mensili. Che detto tra noi, con questi chiari di luna per il lavoro che scarseggia e le aliquote decise dal Governo, la vedo dura. Buon lavoro a tutte!

Anna.

ACTA

ARTICOLI CORRELATI

1 Commenti

  1. Silvia

    Quindi, anche se ufficialmente le donne iscritte alla gestione separata hanno la possibilità di andare in pensione a 60 anni, in pratica questa possibilità è negata alla maggior parte delle attuali sessantenni.
    Ciò vale anche se ho raggiunto il minimo pensionistico con precedente lavoro da dipendente?

    7 Mar 2009

Lascia un commento

Pensioni delle donne e chiari di luna

di ACTA tempo di lettura: <1 min
1