Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: ammortizzatori sociali

Non c’è bisogno di alzare i contributi, ISCRO ce lo paghiamo (già) noi

L’ISCRO prevede un aumento della contribuzione INPS dello 0,26% nel 2021 e dello 0,51% nel 2022 e 2023. Una percentuale che stimiamo eccessiva per una misura che a nostro parere interesserà pochissime persone. Ma anche se fosse corretta, la Gestione separata ha un attivo molto elevato, tale da coprire ampiamente la nuova spesa.

Leggi

ISCRO, Una rivoluzione mancata

ISCRO, il nuovo ammortizzatore sociale per i lavoratori autonomi, non è una rivoluzione. Al contrario è uno dei tanti interventi sulla Gestione Separata che aumenta i contributi a fronte di pochi e incerti benefici. Una nostra analisi ne mette in luce le principali criticità.

Leggi

Ammortizzatori sociali per collaboratori

La Legge Finanziaria 2010, Legge n. 191/2009 (.PDF in download) introduce con l’ART. 2 comma 130, disposizioni che, con effetto dal 1° gennaio, da un lato rafforzano i già esistenti strumenti di sostegno al reddito, ampliandone la sfera di attuazione, dall’altro favoriscono il reinserimento nel mercato del lavoro di lavoratori disoccupati. L’indennità una tantum spetta ai collaboratori […]

Leggi

Ammortizzatori sociali per i professionisti autonomi?

Dialogo sulle protezioni sociali dei lavoratori professionali autonomi tra Romano Calvo e Anna Soru   La nostra situazione di professionisti ci rende per natura esclusi da qualsiasi forma di ammortizzatore sociale. E non vogliamo aggiungerci al coro di chi ci vorrebbe includere. Riteniamo infatti che, chi per scelta o per necessità ha deciso di fare […]

Leggi

Il Rapporto CNEL dimentica il lavoro autonomo

E’ stato oggi presentato il Rapporto CNEL sul Mercato del Lavoro 2008-9. Le parti relative al lavoro professionale autonomo sono poche e scarsamente argomentate. Nel corposo documento si legge che i lavoratori autonomi “hanno visto contrarsi, anche nel 2008, il proprio numero, a differenza dei dipendenti che sono invece aumentati […]. Rispetto a quanto osservato […]

Leggi

Ammortizzatori sociali senza discriminazioni

Dal professor Innocenzo Cipolletta, che è stato direttore generale di Confindustria, oggi Presidente delle Ferrovie dello Stato, membro di vari Consigli d’Amministrazione, consigliere del CNEL e titolare di varie altre cariche nell’ambiente universitario, non possiamo certo aspettarci uno sguardo d’attenzione per il mondo del lavoro indipendente. Per lui, probabilmente, siamo soltanto delle “imprese abortite”, ma […]

Leggi

Aumentare i contributi per avere ammortizzatori sociali? La proposta non ci piace

È stato recentemente pubblicato sul sito della Fondazione “Marco Biagi” dell’Università di Modena e Reggio-Emilia l’intervento dell’onorevole Giuliano Cazzola “Dalla Gestione Separata e dagli stanziamenti della Legge 247 le risorse per la tutela dei precari rimasti senza occupazione” (.PDF in download) che contiene una proposta per estendere gli ammortizzatori sociali a chi ne è escluso. Conosciamo […]

Leggi