Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: intelligenza artificiale

Il diritto d'autore nella traduzione multimediale

Il diritto d’autore nella traduzione multimediale 3. Enti

Puntata 3: Il caso degli adattatori dialoghisti Il mestiere di tradurre ci porta spesso a contatto con opere creative (film, serie TV, videogiochi ecc.) protette dal diritto d’autore. Eppure, a esclusione dei traduttori letterari, degli adattatori dialoghisti e di poche altre eccezioni che operano con il diritto d’autore, questo concetto non ci tange. Ma forse […]

Leggi
In basso in primo piano c’è scritto “sottotitolatori” in bianco su campo nero, come se fosse un sottotitolo televisivo. “Titolatori” è barrato in rosso e sostituito da “pagati” sctitto a mano, sempre in rosso, per formare la parola “sottopagati”. Sullo sfondo una mano regge il telecomando davanti alla tv accesa su una piattaforma di streaming.

Il magico mondo del precariato audiovisivo – Parte III

Il precariato nell’audiovisivo e il “volontariato” dei sottotitoli Ultima puntata della saga sul lavoro dei sottotitolatori e delle sottotitolatrici freelance. Se non l’hai già fatto, leggi anche la prima e la seconda. Lavorare gratis? Certo! Il “problema” di questo lavoro è che è bello. È vario, interessante, con progetti che non durano troppo a lungo […]

Leggi
In basso in primo piano c’è scritto “sottotitolatori” in bianco su campo nero, come se fosse un sottotitolo televisivo. “Titolatori” è barrato in rosso e sostituito da “pagati” sctitto a mano, sempre in rosso, per formare la parola “sottopagati”. Sullo sfondo una mano regge il telecomando davanti alla tv accesa su una piattaforma di streaming.

Il magico mondo del precariato audiovisivo – Parte II

Come vengono gestiti i progetti di traduzione audiovisiva dalle grandi agenzie che si occupano di sottotitoli? Ovvero, riprendiamo da dove eravamo rimasti. Le lingue ponte Il fenomeno Squid Game ha anche fatto emergere un’altra falla del settore, oltre a quelle elencate nella prima parte di questo articolo: l’uso delle lingue ponte. O dovremmo dire della […]

Leggi
In basso in primo piano c’è scritto “sottotitolatori” in bianco su campo nero, come se fosse un sottotitolo televisivo. “Titolatori” è barrato in rosso e sostituito da “pagati” sctitto a mano, sempre in rosso, per formare la parola “sottopagati”. Sullo sfondo una mano regge il telecomando davanti alla tv accesa su una piattaforma di streaming.

Il magico mondo del precariato audiovisivo – Parte I

Alzi la mano chi non ha mai trovato errori madornali nei sottotitoli e ha pensato: “Io potrei fare meglio”. Quanti però hanno anche sentito parlare dell’uso massiccio della traduzione automatica e delle lingue ponte, delle condizioni di precariato e sfruttamento da fare invidia ad Amazon? Tramiti è qui per colmare questo vuoto con un resoconto […]

Leggi

Acta a fianco della Writers Guild of America in sciopero

ACTA è al fianco dei colleghi della Writers Guild of America, il sindacato degli sceneggiatori che sta scioperando dal 2 maggio

Leggi

Perché gli sceneggiatori statunitensi scioperano

Il 2 maggio, 11.500 sceneggiatori statunitensi aderenti al sindacato Writers Guild of America (WGA) sono entrati in sciopero contro le più di 350 società di produzione di cinema, TV e streaming che compongono l’Alliance of Motion Picture and Television Producers (AMPTP), tra cui Amazon, Apple, Disney, Netflix, Paramount e Universal, accusandole di pagarli sempre meno […]

Leggi

L’INPS diventa proattiva!

Dal 23 gennaio è possibile attivare i servizi proattivi dell'INPS. In pratica se si ha diritto a una prestazione o a servizi complementari, l'INPS ci avviserà e ci spiegherà come fare. Sarà vero? Funzionerà anche per i freelance? Lo speriamo e corriamo subito a dare la nostra adesione!

Leggi

Cosa succederà nel 2023 nel mondo dei libri? Le cinque previsioni di Redacta

Redacta fa le sue previsioni su quello che potrà succedere nel mondo del libro durante il 2023.

Leggi