Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: Maternità

Età pensionabile delle donne e Welfare di cura

  • 18 Giu 2009
  • Di ACTA

ACTA partecipa a Convegno CISL “Età pensionabile delle donne e welfare di cura“. Venerdì 3 luglio alle 16, a Verona in Piazza Pozza 1 c/e Sala Ater ACTA riproporrà la proposta di riforma del sistema di Welfare presentata il 29 giugno. Scarica Invito e Programa (.PDF 1.4 MB).

Leggi

Convegno "Età pensionabile e nuovo Welfare"

  • 02 Giu 2009
  • Di ACTA

Scarica l’Invito (.PDF). Durante il Convegno verrà presentata e discussa questa proposta di Riforma: Età pensionabile delle donne e riconoscimento del lavoro di cura Scarica dal sito ACTA la Proposta di Riforma (.PDF). Lo stesso documento si può prevelevare dai siti del CERP, Pietroichino.it e Nuovi Lavori. Dopo le elezioni si tornerà a parlare della necessità di equiparare […]

Leggi

Maternità con Partita IVA: istruzioni per l'uso

  • 18 Dic 2008
  • Di ACTA

Maternità: è l’unica tutela reale per i professionisti con partita Iva. La prestazione economica è pagata dall’Inps (per le lavoratrici dipendenti è anticipata dal datore di lavoro) ed è pari all’80% della retribuzione “convenzionale”. Recentemente (Art.6 Decreto Ministeriale del 12 Luglio 2007) è stata introdotta una copertura pensionistica, ovvero l’accreditamento dei contributi figurativi ai fini della […]

Leggi

Carenze e zone grigie nella tutela della maternità

  • 18 Dic 2008
  • Di ACTA

Le carenze e le zone grigie nella tutela della maternità delle professioniste autonome Possiamo individuare diverse importanti carenze nel sistema di tutela della maternità e più in generale della genitorialità: esiste una copertura previdenziale diversa da quella vigente per le dipendenti: per tutte le lavoratrici sono previsti 5 mesi a cavallo del parto; le dipendenti […]

Leggi

Proposte ACTA per migliorare la tutela della maternità delle professioniste autonome

L’obiettivo di una corretta legislazione in materia di tutele per la maternità dovrebbe essere quello di garantire una copertura omogenea per la maternità, indipendentemente dalla tipologia di rapporto contrattuale. In prima istanza dunque si chiede la possibilità di avere oltre ai 5 mesi di indennità: il diritto sino all’anno di vita del bambino a 2 […]

Leggi
1 5 6