Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: Europa

#EFWEEK compie tre anni: dal 12 al 21 ottobre la European Freelancers Week

Freelance europei in fermento: manca un mese alla terza edizione della EFW18. Partecipa e proponi anche tu. La Settimana europea dei Freelance è la più grande celebrazione annuale del lavoro indipendente. È costituita da una serie di eventi locali organizzati in modo autonomo sotto una bandiera comune nei diversi paesi europei a metà ottobre, con […]

Leggi

Festa di SMart, racconto di un actiano

Ho portato i saluti di Acta alla festa di SMart (Société Mutuelle des Artistes). Più di 300 persone, venute da 9 diversi paesi europei, si sono date appuntamento a Bruxelles alla sede generale di rue Féron 70 per un’assemblea in cui si è discusso del futuro della Società e della sua trasformazione in cooperativa. Ci […]

Leggi

Un'Europa a misura di… donna!

Accogliamo con piacere ed estendiamo ai nostri iscritti l’invito di PianoC a partecipare alla presentazione del libro “Un’Europa a misura d’Italia” della deputata PD Alessia Mosca, promotrice tra le altre della legge 120/2011 sulle quote di genere nei consigli di amministrazione e della proposta di legge sullo smart working. L’appuntamento è per giovedì 10 aprile […]

Leggi

Alza il volume! Per far sentire la voce dei freelance in Europa

Oggi parte finalmente la campagna di crowdfunding organizzata dall’EFIP, il movimento europeo dei freelancer, che vede ACTA in prima fila, partecipe fin dagli esordi, insieme alle associazioni di Germania, Inghilterra, Olanda, Belgio e Francia. Si intitola “Turn Up the Volume! Join the Freelancers movement“. Sul sito http://www.indiegogo.com/projects/eu-freelancers-movement per ora si può contribuire a mettere insieme […]

Leggi

Fare coalizione in Europa, a un anno dalla nascita dell'EFIP

Continuano le attività dell’EFIP, il Forum europeo dei professionisti indipendenti a cui ACTA partecipa da poco più di un anno. Inaugurato nel gennaio 2010, il Forum è uno spazio di collaborazione aperto alle associazioni di lavoratori freelance europei, nonché un veicolo per la promozione delle istanze del lavoro autonomo presso le autorità dell’Unione europea. L’EFIP […]

Leggi

Il prelievo sui redditi da lavoro in Europa

Secondo dati Eurostat, nel 2008 il prelievo fiscale e sociale sui redditi da lavoro dipendente italiani è stato molto più alto di quello del Regno Unito, della Germania, della Spagna, della Francia e persino della Svezia, paese scandinavo in cui tradizionalmente il peso delle tasse sul reddito è molto alto. Facendo un calcolo estremamente preciso ed […]

Leggi

ACTA in un network europeo

ACTA è entrata a far parte di un network internazionale, l’International Forum of Independent Professionals (IFIP), cui hanno aderito associazioni di freelance, oltre che dell’Italia, del Regno Unito, della Francia, della Germania, del Belgio e dell’Olanda. Alla riunione inaugurale dell’IFIP (International Forum of Independent Professionals, il Forum internazionale dei professionisti indipendenti) tenutasi il 25 gennaio […]

Leggi

I self employed sono a maggior rischio povertà

Sulla base di un interessante documento europeo che confronta i dati sulla povertà, i cosiddetti self-employed (lavoratori indipendenti) hanno un rischio di povertà 2,5 volte maggiore dei lavoratori dipendenti. Nel documento “Income poverty in the European Union” (.PDF in download),  a cura della European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions, si legge […]

Leggi