Acta l'associazione dei freelance

Di quali temi parliamo?

Sister organization of the freelancers union | Member of the efip

Press room

Vittoria? Ora inizia la partita!

acta-battaglia-zama-vittoria-pirro

Il governo ha mantenuto la promessa di rimediare all’autogol commesso nei confronti dei freelance, ha bloccato l’aumento dei contributi per il 2015 e prolungato per un anno il vecchio regime dei minimi (con qualche pasticcio dovuto ad un intervento così tradivo).
Da mesi ci affannavamo in tutti i modi per evidenziare l’assurdità della nostra situazione, con incontri, audizioni alle commissioni, azioni sui media, sempre argomentando in maniera molto puntuale le nostre ragioni e richieste.
Niente da fare, venivamo sempre rimbalzati. Mancavano le risorse.
Alla fine siamo riusciti a farci ascoltare dal presidente del consiglio ...

1.047

Aguzza l'ingegno: workshop su diritto d'autore per risparmio fiscale

Le difficoltà aguzzano l'ingegno, molti di noi hanno professioni in cui per lavoro scrivono o producono con il loro ingegno opere originali che vendono ai loro clienti. Vuoi sapere se queste attività possono rientrare nel regime del diritto d'autore? Vuoi approfondire per comprenderne vincoli e vantaggi? Vuoi capire gli aspetti burocratici? Vieni al nostro seminario l'11 marzo dalle 15 alle 18 presso Login - via Stefanardo da Vimercate, 28 a Milano. Insieme al commercialista Giuseppe Bonavia approfondiremo questa possibilità. Il workshop è riservato ai soci Acta ai quali chiediamo un contributo simbolico per sostenere i costi di organizzazione ...

618

ACTAInRete Box: facciamo rete e organizziamoci anche a Udine!

Il 30 gennaio ha avuto luogo il primo incontro ACTA presso la Libreria Unik di Udine. Un grande successo di affluenza, interesse, domande e disponibilità: tantissime le offerte di aiuto e le professionalità a disposizione! Per mettere ordine alle idee, valutando il da farsi per il prossimo futuro, come organizzarci e quali battaglie ACTA sostenere, come, con chi, vi invito venerdì 20 febbraio, alle ore 18:00, presso il Bar Gianduia, Udine.Incontriamoci, raccontiamoci e troviamo un punto da cui partire!IMPORTANTE: conferma obbligatoria via e-mail: friuli@actainrete.it oppure via telefono 347.23.32.842.

31

Salario minimo legale anche in Italia?

Il primo gennaio del 2015 il salario minimo legale è entrato in vigore in Germania.  l’Italia resta uno dei pochi paesi occidentali che non ha questo strumento, ma forse non per molto. Il jobs Act infatti prevede di introdurlo. Al punto 7  g) parla di  “introduzione, eventualmente anche in via sperimentale, del compenso orario minimo, applicabile a tutti i rapporti aventi ad oggetto una prestazione di lavoro subordinato, nonchè, fino al loro superamento, alle collaborazioni coordinate e continuative, nei settori  non regolati da contratti collettivi sottoscritti dalle organizzazioni sindacali e dei datori di lavoro comparativamente più significative sul ...

204

Malattia freelance: indagine europea sulle tutele

Partecipa all'indagine sulle tutele per la malattia in Europa e rafforza la nostra azione a supporto di Daniela e dei nostri diritti! ACTA partecipa ad una ricerca sulla copertura malattia in Europa,  condotta da Culture Action Europe (CAE) in collaborazione con  SMartBe (con cui ci siamo incontrati in vista di collaborazioni future),  rivolta soprattutto a chi non ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato, quindi a freelance, collaboratori a progetto, dipendenti a termine. Una battaglia che facciamo in supporto a quella che in parallela conduciamo con Daniela Fregosi, nell'obiettivo di far ...

332

Restituiteci la #refurtIVA: freelance in azione...

... non più solo virtuale ma anche fisica!   La RefurtIVA che i lavoratori autonomi, indipendenti, atipici e precari rivogliono indietro sono i soldi e i diritti,  le condizioni di lavoro e gli spazi di agibilità, che progressivamente leggi  e normative ingiuste gli sottraggono e mandano in malora. A cominciare dal Contributo Previdenziale che invece di essere un investimento sul nostro futuro, senza le necessarie garanzie di ritorno pensionistico, si connota come un’ulteriore gravosissima tassazione. Dobbiamo fermare i regali del Governo Renzi: il peggioramento del Regime dei Minimi e il mancato blocco dell’aumento del ...

899

Renzi ci mette fuori gioco? Lanciamo #annullaAutogol!

Il 2105 si è aperto per i freelance con un aggravio dei contributi da versare alla Gestione Separata INPS  (al 30,72%!!!) e con un nuovo regime dei minimi fortemente peggiorativo a quello precedente, mentre si conferma l'esclusione dal bonus degli 80 euro. La disparità di trattamento rispetto alle altre categorie di lavoratori è stata tale che lo stesso Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha ammesso l'errore, anzi ha ammesso che è stato un vero e proprio autogol e che per questo interverranno.  Anche il  Ministro del Lavoro Poletti ha ripetutamente promesso un intervento di correzione sulle misure che penalizzano i freelance ...

762

Annullato anche il secondo autogol: prorogato vecchio regime dei minimi!

acta-regime-minimi-2015

Anche su questo fronte il Governo ha fatto marcia indietro, per rimediare ai danni della legge di stabilità. Così accanto al nuovo regime dei minimi (2015), che si rivolge a tutti ma solo sino a un massimo di 15.000 euro di fatturato, viene riattivato, ma solo sino alla fine del 2015, anche quello vecchio, introdotto nel 2011, che come limite ha invece i 30.000 euro di fatturato, ma è utilizzabile  (come nel passato) solo da chi ha avviato l'attività per i primi 5 anni di attività o sino all'età di 35 ...

2.025

Un incontro ricco di prospettive – una possibile alleanza

Anna Soru ed io abbiamo incontrato a Milano i responsabili della sezione italiana di SMart (Société Mutuelle des Artistes). Fondata una quindicina di anni fa in Belgio per venire incontro alle esigenze dei professionisti della creazione, la SMartBe è oggi una associazione con circa 50 mila soci; il modello si sta diffondendo in Europa e dopo l’apertura in Francia nel 2001 oggi è presente in nove paesi con differenti forme giuridiche tutte riconducibili al no-profit. In Italia il progetto esiste dalla fine del 2013 con un modello cooperativo (come in Spagna e ...

217

Il 18 febbraio vieni a Torino all'Aperitivo delle ceneri

Per scongiurare la quaresima forzata dei freelance!   Dopo il successo del tweet bombing “Restituite la #refurtIVA”, il 18 febbraio a partire dalle ore 19 ACTA TORINO organizza “l’aperitivo delle ceneri” nel locale GranTorino&CO. di San Salvario, in via S. Pellico 2. L’idea è quella di riunire nel primo giorno della quaresima, il mercoledì delle ceneri, il gruppo più dinamico del mercato del lavoro ma anche il più vessato dalle politiche di tutti i Governi. Finita la festa del martedì grasso, i freelance si devono preparare a un forzato digiuno? Se il 20 febbraio ...

94

Web e Freelance: visibilità oltre la frontiera

Quando si parla di Web, nonostante tre lustri di storia recente, si tende a parlare ancora in termini di "terra delle opportunità". Sorpresa: se pensavi di indossare i tuoi "stivali digitali" e farti un giro in una steppa sconfinata sappi che le città sono già state costruite e le strade asfaltate. Insomma, le opportunità ci sono ancora ma lo spirito del selvaggio West è stato superato dal più concreto e onnicomprensivo mercato esistente. Il rumore di fondo è assordante: la vera sfida è emergere come la soluzione al problema di un determinato ...

510