Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: Rappresentanza

The day after – Il giorno dopo

Il terremoto di Roma, a quanto pare, l’11 maggio non c’è stato. (Un po’ di cautela è d’obbligo, in questo caso, perché Raffaele Bendandi spesso sbagliava le sue previsioni di un giorno o due.) Quello che abbiamo visto ieri sera al MACRO, però, è stato un discreto sommovimento sociale, l’inizio di una scossa che potrebbe […]

Leggi

11 maggio 2011, Roma trema (e non per il terremoto!)

Finalmente ce l’abbiamo fatta. Dopo un periodo di incubazione durato circa un anno, il nodo romano di ACTA organizza un primo, importante evento per lanciare il lavoro dell’associazione a Roma e nel Lazio: la presentazione del Manifesto dei lavoratori autonomi di seconda generazione. Roma, 11 maggio 2001: ROMA TREMA ACTA presenta il Manifesto dei lavoratori […]

Leggi

Rappresentanza, ma nessun partito

Da notizie di stampa apprendiamo che ci sarà una lista delle Partite IVA alle Elezioni comunali di Milano 2011. La nostra associazione è del tutto estranea a questa iniziativa di cui non conosciamo i programmi (dichiarati “top secret”  per ora dagli stessi promotori!!) e le persone che la promuovono. ACTA ha l’obiettivo di costruire una rappresentanza del lavoro professionale […]

Leggi

Chi rappresenta i lavoratori autonomi nella crisi?

Il mercato del lavoro italiano si attesta a 22.882.000 occupati. Il 74,5% è costituito da occupati dipendenti e il restante 25,5% da indipendenti (dati ISTAT primo semestre 2010). Il problema di quei 5,8 milioni di “indipendenti” è che appartengono a una galassia che mette insieme Marchionne e il Co.Co.Co., l’agricoltore e lo stilista, l’artigiano e […]

Leggi

Associarsi per vivere meglio

Nell’ultimo numero della rivista una città (n° 179 di novembre), Sergio Bologna e Anna Soru, intervistati da Barbara Bertoncin, spiegano le ragioni che hanno portato a scrivere il “Manifesto dei lavoratori autonomi”.   Barbara. Avete stilato il “Manifesto dei lavoratori autonomi di seconda generazione”. Chi sono questi lavoratori? L’espressione “lavoratori della conoscenza” è ormai abbastanza […]

Leggi

Scoraggiare o incoraggiare? Noi siamo per una flessibilità sostenibile

La rappresentanza del lavoro è legata alla sua rappresentazione. La realtà viene analizzata secondo distinzioni concettuali “date”, la cui evoluzione è scarsamente percepibile, come il movimento delle lancette di un orologio o come lo scorrere di un fiume sotterraneo, che sfocia all’improvviso in superficie. Grandi cambiamenti sono all’orizzonte, ma per il momento la rappresentazione del […]

Leggi

Lavoro professionale autonomo e Rappresentanza

Segnaliamo la pubblicazione dell’ultimo numero della rivista Economia e Società Regionale (4/2009, n.108, Ed. Franco Angeli, Euro 28), a cura di IRES CGIL del Veneto, che approfondisce il tema “Lavoro e rappresentanza“. Tra i contributi c’è anche un intervento di Alfonso Miceli e Anna Soru di Acta dal titolo “Lavoro autonomo professionale e rappresentanza” (.PDF in download). Leggi l’articolo: […]

Leggi

Rappresentanza, non corporativismo

Domani 15 aprile il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, riunirà gli “Stati generali” degli Ordini professionali. Contemporaneamente il COLAP ha organizzato un sit-in per protestare contro l’esclusione dal tavolo dei rappresentanti delle associazioni non ordiniste e per riproporre una riforma complessiva che regolamenti le professioni. Condividiamo la necessità di ampliare il sistema di rappresentanza per […]

Leggi
1 2 3