Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: INPS

Che cosa accade se si salta un pagamento INPS?

Mentre si discute sulle proposte di aumento dei contributi, in attesa di un’estate “calda” per i professionisti autonomi che prima di decidere se e dove andare in vacanza devono capire quanti soldi hanno in Cassa, vorrei parlare delle conseguenze dei continui aumenti già avvenuti negli ultimi anni, che stanno portando un numero crescente di professionisti […]

Leggi

Nostre pensioni, pochi maledetti soldi e molto tardi

Anche quest’anno il Bilancio dell’INPS conferma che con la Gestione Separata – che matura un saldo positivo di 7,7 milardi di euro! – copriamo i buchi creati da categorie protette: vecchi fondi degli addetti al trasporto pubblico locale, delle aziende telefoniche ed elettriche e dai dirigenti del settore privato, ma anche il passivo di agricoltori e artigiani… Come scrive Massimo […]

Leggi

Maternità, quando la contribuzione figurativa nasconde ingiustificate sperequazioni

Le stranezze dell’INPS oramai non si contano più. L’ultima che segnaliamo è legata al tema della maternità e della contribuzione figurativa. La circolare Circolare INPS n. 64 del 13/05/2010 (.PDF in download) definisce i principi per il calcolo della contribuzione figurativa ai fini pensionistici da accreditare per i periodi di astensione dal lavoro per maternità e paternità e […]

Leggi

Busta arancione e Gestione separata, le reazioni

La denuncia di ACTA ha smosso le acque! All’articolo di Dario Di Vico, sul Corriere della Sera del 4 maggio 2010, “PARTITE IVA – La busta che non arriva e i professionisti senza rete“, già segnalato e messo in download anche nel precendete post, sono seguiti numerosi commenti e segnalazioni, soprattutto sul Web, determinate dalla camapagna promossa da […]

Leggi

La lettera scomparsa: ACTA denuncia le politiche INPS!

Dov’è finita la fantomatica “busta arancione” che l’INPS doveva mandare ai contribuenti? Il governo cela la verità su pensioni dei cittadini e tutele per i professionisti autonomi! I governi di destra e di sinistra sono d’accordo almeno su una cosa: meglio non eccedere in trasparenza sul Welfare previsto per i lavoratori professionali autonomi e chi […]

Leggi

Le adozioni per le iscritte alla gestione separata sono meno impegnative che per le dipendenti?

In caso di adozione o di affidamento l’INPS corrisponde alle lavoratrici un’indennità economica, sostitutiva della retribuzione,  per un periodo di astensione dal lavoro pari a tre mesi. Per le lavoratrici dipendenti, invece, l’indennità spetta per 5 mesi in caso di adozione e di 3 mesi in caso di affidamento. Questa anomalia, che ha segnalato ad […]

Leggi

Nuove aliquote INPS, siamo a quota 26,72%!

Come atteso, L’INPS, con Circolare n.13 dello 02-02-2010 (.PDF in download), ha comunicato le aliquote contributive per l’anno 2010 per i soggetti iscritti alla Gestione Separata (collaboratori, associati in partecipazione, professionisti). Per tutti i soggetti non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie l’aliquota è del 26,72%, mentre per i soggetti titolari di pensione o provvisti di […]

Leggi

Equità previdenziale

A cura di Rinaldo Crespi.

Leggi

I conti INPS migliorano grazie alla Gestione Separata

Il 18 marzo 2009 sarà presentato il Rapporto Annuale dell’INPS. Secondo alcune anticipazioni riportate dalla stampa, rallenta la spesa previdenziale e migliorano i conti dell’INPS, grazie soprattutto alla crescita delle entrate. A questo miglioramento ha contribuito significativamente (aspettiamo il rapporto per calcolare quanto) la crescita delle aliquote degli iscritti alla Gestione Separata (sigh!). E’ significativo […]

Leggi
1 6 7