Acta l'associazione dei freelance

Vuoi fuggire dalla Gestione Separata? 21 gennaio: workshop Acta.

| 9 gennaio 2015 | LETTO: 11.811 VOLTE | 54 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

daniele-conti-di-gestione-separata-acta2

Pensi che l'aumento di 3 punti della contribuzione INPS sia una nefandezza e sia insostenibile per il tuo bilancio? Credi che il nuovo regime dei minimi sia il minimo della vita? Vuoi condividere con gli altri le tue preoccupazioni e fare rete per superare anche questa ennesima prova? Il workshop Acta del 21 gennaio nasce per rispondere a queste domande. Saranno sei ore di lavoro aperte alle domande di tutti, presenti e collegati in streaming, in cui faremo il punto della situazione e cercheremo insieme ad Alberto Acciaro, dottore commercialista da sempre al nostro fianco, di dare risposte concrete ed operative. Perché il tempo stringe: entro il 31 gennaio ciascuno di noi dovrà fare la sua scelta, restare o fuggire dalle Gestione Separata INPS, anche se sarà possibile uscire anche durante l'anno 2015.

La sede del workshop sarà InCowo, in Via Lodovico Montegani 23 a Milano: coworking che ci ha visti protagonisti della diretta con Ballarò. Ma avremo una diretta streaming che permetterà a tutti di seguire i lavori e fare domande.
Iniziamo alle 14.00 e proseguiamo sino alle 19.30 con un breve break. Parleremo delle alternative di impresa all’attività professionale con Gestione Separata (Impresa artigiana, Impresa Commerciale e Società di persone). In dettaglio:

  • confronti  su quanto si versa e prestazioni previste
  • condizioni per cambiare gestione previdenziale
  • quali altri conseguenze derivano dal cambio di gestione previdenziale
  • eventuali connessioni con regime dei minimi

Il workshop è riservato ai soci Acta ai quali chiediamo un contributo simbolico per sostenere i costi di organizzazione dell'evento: 10 euro per la partecipazione diretta in sala sino ad esaurimento posti; 5 euro per la partecipazione in streaming, con possibilità di formulare domande in chat.

L'appuntamento è per mercoledì 21 gennaio, ma già da ora i lavori sono aperti: ti invitiamo a registrarti e a formulare i tuoi quesiti e inviarli a workshop@actainrete.it. Il workshop non approfondirà risposte individuali, ma partirà dai casi singoli per dare risposte concrete e condivise.

Ricorda che i posti sono limitati alla capienza della sala. Affrettati!

Se sei già socio Acta, effettua subito la tua registrazione al workshop.

Se non sei socio, è il momento giusto per diventarlo (puoi anche versare la tua quota per il workshop contestualmente).

 

Illustrazione © Daniele Conti

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

54 COMMENTI »