Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: Gestione Separata

Il video-appello al “No 33!” del candidato SEL Adriano Labbucci

Arriva anche la prima adesione dal Lazio: si unisce al nostro appello “Dica: no 33!” il candidato Adriano Labbucci di SEL. Nome Adriano Labbucci, candidato al Consiglio Regionale Lazio alle elezioni amministrative 2013. Formazione politica di appartenenza SEL Il video-messaggio [youtube 7Bb4OBMp1-w nolink] Contatti www.adrianolabbucci.it

Leggi

“Dica: no 33!”: ecco come si fa la campagna nella campagna.

Ecco come alcune socie ACTA del Gruppo Comunicazione hanno portato la nostra campagna “Dica: no 33!” nel vivo della campagna elettorale. E i frutti si sono visti: tre adesioni di candidati del PD e la nostra piattaforma diffusa e discussa fra i partecipanti. Un esempio per tutti: scaricate il kit dell’inviato ACTA e partite anche […]

Leggi

Il candidato Vito Foschi dice "No 33!"

Altra sottoscrizione all’appello “Dica: no 33!” da parte di candidati di FARE per fermare il declino. Nome Vito Foschi, candidato alla Camera dei Deputati alle elezioni amministrative 2013 nella circoscrizione Piemonte 1. Formazione politica di appartenenza FARE per fermare il declino. Il video-appello [youtube 4OSixt2zC3A nolink] Contatti http://www.fermareildeclino.it

Leggi

La nostra campagna contro-elettorale.

L’altra faccia del lavoro. Proposte ACTA per la prossima legislatura. Sono 5 i punti programmatici che sottoponiamo ai candidati alle prossime elezioni politiche per la valorizzazione del lavoro autonomo professionale e per una maggiore equità nei confronti delle nuove tipologie di lavoratori. Le interviste ai candidati ai quali abbiamo sottoposto i 5 punti: | Fausto […]

Leggi

La candidata Monica Ratto dice "no 33!"

Altra sottoscrizione all’appello “Dica: no 33!” da parte di candidati di FARE per fermare il declino. Nome Monica Ratto, candidato al Senato alle elezioni amministrative 2013 nella circoscrizione Emilia Romagna . Formazione politica di appartenenza FARE per fermare il declino. Il video-appello [youtube 6ZPsPG8akIE nolink] Contatti http://www.fermareildeclino.it

Leggi

Un altro "No 33!"

Non tarda ad arrivare un’altra adesione al nostro appello. Speriamo che ci sia un lungo seguito, sarebbe il segnale che la politica finalmente ha deciso di ascoltare le nostre istanze e le nostre proposte. Nome Marco Beltrami, candidato alla Camera dei Deputati nella Circoscrizione Liguria alle elezioni politiche 2013. Formazione politica di appartenenza FARE per […]

Leggi

Il video-appello del candidato Enrico Marcora

Ecco la prima sottoscrizione con video all’appello “Dica: no 33!”. E’ del candidato Enrico Marcora del Centro Popolare Lombardo. Nome Enrico Marcora, candidato al Consiglio Regionale Lombardia alle elezioni amministrative 2013. Formazione politica di appartenenza Centro Popolare Lombardo con Ambrosoli. Il video-appello [youtube cVzMl9rqyic nolink] Contatti Profilo Twitter @Marcora_Enrico enricomarcora.com

Leggi

Da una donna il primo "No 33!"

Viene da una donna candidata alle elezioni politiche 2013 la prima sottoscrizione all’appello “Dica: no 33!”. Nome Michela Lombardi, candidata alla Camera dei Deputati Lombardia1 alle elezioni politiche 2013. Formazione politica di appartenenza FARE per fermare il declino. Il suo messaggio “Sono Michela Lombardi, candidata alla Camera per FARE per fermare il declino. Sottoscrivo l’appello, […]

Leggi

"Dica: no 33!"

Ultimi aggiornamenti La lista dei candidati che hanno sottoscritto l’appello. Dica: no 33! Appello ai candidati alle elezioni politiche e regionali 2013. L’Italia è malata. Di mancata crescita, debito pubblico, inoccupazione strutturale, inefficienza della macchina statale, crescente pressione fiscale, vecchi corporativismi. In questa Italia malata c’è un popolo, che ogni giorno cresce, di lavoratori che […]

Leggi

Firma anche tu insieme ad ACTA per vedere riconosciuti i tuoi diritti

L’INPS continua a fare orecchie da mercante. Da più di un anno ormai, con la Legge 6 dicembre 2011, la malattia domiciliare e i congedi parentali sono stati estesi anche a noi lavoratori autonomi liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata, ma l’INPS fa finta di non saperlo o comunque non sembra avere la minima intenzione […]

Leggi
1 7 8 9 13