Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: News

Covid-19: il bonus per autori e autrici

Il decreto ministeriale pubblicato il 3 giugno stabilisce che anche chi percepisce redditi da cessione di diritto d’autore ha diritto a ricevere un sostegno economico: 6.768.000 € verranno distribuiti a chi suona, recita, traduce, illustra o scrive.

Leggi

3 punti da correggere per un Rilancio senza discriminazioni

Il Decreto Rilancio rischia di discriminare i freelance: abbiamo rilevato tre iniquità significative nell'ultima bozza del Decreto Rilancio e chiediamo al Governo di intervenire rapidamente per evitare di dimenticare una fetta importante di lavoratori, già duramente colpiti dalla crisi COVID-19. Aiutaci a diffondere il nostro appello prima che sia concluso l'iter parlamentare!

Leggi

Coronavirus e misure di sostegno ai freelance: cosa succede in Europa?

Acta presenta le sue proposte per sostenere i lavoratori e le lavoratrici indipendenti durante e dopo l'emergenza Covid-19, evidenziando come sia sempre più necessario “mettere mano” alle regole per la tutela di chi svolge un lavoro autonomo.

Leggi

Sei proposte per uscire dall’emergenza

Acta presenta le sue proposte per sostenere i lavoratori e le lavoratrici indipendenti durante e dopo l'emergenza Covid-19, evidenziando come sia sempre più necessario “mettere mano” alle regole per la tutela di chi svolge un lavoro autonomo.

Leggi

Un nuovo sportello: Redacta risponde!

Dall’esperienza positiva e collaudata degli Sportelli Acta nasce Redacta risponde, uno spazio di ascolto e consulenza per i lavoratori e le lavoratrici dell'editoria e dell'industria culturale. A partire da giovedì 23 aprile sarà possibile prenotare una videochat una volta al mese per parlare di tariffe, contratti, diritti e criticità.

Leggi
sondaggio slow news acta

Contiamoci insieme: un sondaggio su giornalismo e comunicazione

Nelle primissime settimane del 2020 è nato un gruppo di giornalisti e comunicatori freelance che, insieme ad Acta, ha deciso di inaugurare un'inchiesta sulle condizioni di lavoro, i diritti e le tutele del mondo dell'informazione. Con la collaborazione di Slow News (e Irpi e Senza filtro come media partner) è stato preparato un sondaggio anonimo, che rimarrà aperto fino al 20 aprile.

Leggi

COVID-19: come richiedere il bonus di 600 euro

In questo breve filmato vi illustriamo la procedura per richiedere l’indennità COVID-19, ovvero il bonus di 600 euro previsto per il mese di marzo dal Decreto “Cura Italia” per le seguenti categorie di lavoratori: Liberi professionisti e collaboratori coordinati e continuativi iscritti alla Gestione Separata INPS Lavoratori autonomi (Artigiani, Commercianti, Coltivatori Diretti) Lavoratori stagionali del […]

Leggi

Decreto Cura Italia: suggerimenti utili per richiedere le indennità

Vi segnaliamo che per ottenere le indennità previste dal Decreto “Cura Italia” (sostegno da 600 euro, ma anche l’indennità per i genitori o il voucher baby sitter) bisognerà fare domanda all’Inps. Non essendo ancora sicure le tempistiche della procedura vi diamo qualche suggerimento. Molto probabilmente la presentazione della domanda dovrà essere fatta online tramite il […]

Leggi
decreto 17 marzo indennizzi

Coronavirus: le prime misure a sostegno dei freelance

Il 17 marzo, con il cosiddetto decreto “Cura Italia”, il governo italiano ha reso note le prime misure di sostegno al reddito per i freelance colpiti dall'emergenza Covid-19.

Leggi

Il lavoro freelance al tempo del coronavirus. Partecipa al sondaggio

Abbiamo ricevuto molte segnalazioni di commesse cancellate o rinviate a causa delle misure adottate per contenere la diffusione del coronavirus. Per capire qual è la situazione, vi invitiamo a compilare e diffondere un breve sondaggio.  

Leggi
1 2 3 39