Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Blog: Lavoro

Le partite IVA bussano al Pirellone

Il Sole 24 ore – Inserto Professioni e Lavoro, pubblica un articolo a firma Piermaurizio Di Rienzo “Le partite Iva bussano al Pirellone” (.PDF in download), con il resoconto dell’audizione dei professionisti della Rete, rappresentata da Massimo Gozzetti e Anna Soru, presso la Regione Lombardia. L’articolo raccoglie anche le testimonianze di alcuni professionisti, tra cui le […]

Leggi

Progettare, vivere e lavorare: stress e principi nella professione autonoma

Continua la campagna di informazione e sensibilizzazione del Corriere della Sera sui professionisti autonomi. Oggi 19 gennaio 2010, segnaliamo l’ampio articolo a firma di Dario Di Vico “Bilanci, Relazioni e Stress, il 2010 delle Partite IVA“ che sottolinea specificità, incertezze e stress dei professionisti autonomi nei rapporti con il mercato (trovare e mantenere i cienti, contrastare l’obsolescenza, valorizzare la […]

Leggi

Audizione dei freelance in Regione Lombardia

Ieri, 13 gennaio 2010, c’è stata presso la VII commissione della Regione Lombardia, una Audizione di rappresentanti di La Rete delle Associazioni di cui ACTA fa parte. L’audizione è stata richiesta del consigliere regionale Marcello Saponaro, che ha presentato come primo firmatario un progetto di legge sui lavoratori freelance. La VII commissione ha competenze in materia di formazione. […]

Leggi

La voce di ACTA a Bruxelles!

Il 25 gennaio 2010 ACTA parteciperà – con Adele Oliveri – a una nuova iniziativa del Parlamento Europeo: il Forum internazionale dei professionisti indipendenti (International Forum of Independent Professionals, IFIP).     L’Independent Forum of Independent Professionals (IFIP) – un grande forum che favorisce l’incontro tra associazioni professionali nazionali e internazionali – è una nuova iniziativa promossa […]

Leggi

Cazzola e la "deprecabile voglia di Stato"

Segnaliamo su Il Foglio del 30 dicembre 2009 un intervento dell’on. Giuliano Cazzola dal titolo “Quegli invisibili che in realtà non invocano lo stato ammortizzatore“. Questo l’articolo:

Leggi

Garanzie per gli autonomi sono necessarie, la valutazione e i pochi fatti sono bipartisan

Segnaliamo due articoli pubblicati ieri sul Corriere della Sera e che affrontano alcune problematiche relative al lavoro professionale autonomo: “Brunetta: gli autonomi? Servono più garanzie ma no agli ammortizzatori” di A.Jac. MILANO – Gli ammortizzatori sociali tornano alla ribalta della cronaca. Nodo cruciale della crisi italiana, emblema di quella coperta troppo corta. A tornare sull’argomento il […]

Leggi

Buone notizie, ma non abbastanza

La Legge Finanziaria approvata ieri dalla Camera dei Deputati prevede alcuni provvedimenti a favore degli iscritti alla Gestione Separata, MA SENZA ALCUN AUMENTO DEI CONTRIBUTI INPS! Siamo soddisfatti:  è una vittoria che abbiamo raggiunto tutti insieme grazie alle iniziative messe in campo da ACTA e dai suoi iscritti nell’ultimo mese! Tuttavia non è abbastanza: nel prossimo […]

Leggi

Lettera aperta di una traduttrice al Consiglio dei Ministri

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta della traduttrice Emanuela Congia al Ministro dell’Economia Giulio Tremonti e al Consiglio dei Ministri. Egregi Onorevoli, vi scrivo in qualità di professionista “scassato”, ossia, a scanso di “brutte” interpretazioni, senza cassa previdenziale. Come ben sapete, le categorie (e sono molte) di lavoratori senza cassa previdenziale sono state fatte rientrare da […]

Leggi

Il consigliere ACTA Romano Calvo scrive al senatore Tiziano Treu che risponde

Il messaggio di posta elettronica di Romano Calvo a Tiziano Treu, senatore del PD che partecipa alla Commissione Lavoro del Senato: Gentile prof. onorevole Tiziano Treu, Chi le scrive è un suo estimatore poiché opero da 20 anni nelle politiche del lavoro locali. Le scrivo in merito alla questione dei professionisti della gestione separata, anche […]

Leggi

Si è arenato l'iter del disegno di legge per abbassare l'aliquota INPS dal 27% al 20%

Il giornalista Ignazio Marino racconta su Italia Oggi del 9 dicembre 2009 la sequela di ostacoli, impedimenti e tecnicismi che ostacolano il difficile  iter di una proposta di Legge sulla Gestione Separata che mirerebbe a separare la situazione dei professionisti a quella dei collaboratori e a ridurre per i primi i contributi previdenziali. Leggi “I senza […]

Leggi
1 44 45 46 49