Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

La battaglia (vinta!) della Freelancers Union contro l'IRAP" americana

La  UBT (Unincorporated Business Tax) è qualcosa di simile alla nostra IRAP. La Freelancers Union, organizzazione che rappresenta gli interessi dei lavoratori indipendenti statunitensi e offre servizi loro dedicati, sostiene da anni una campagna per abolirla. Il sindaco di New York, Michel Bloomberg, si è dichiarato d’accordo. Ce la faranno i nostri colleghi americani? UPDATE: Dopo anni ce […]

Leggi

Pietro Ichino formula un Disegno di Legge sulla Gestione Separata

In particolare, accogliendo nostre precise proposte, il Progetto prevede: una riduzione della contribuzione in misura pari al 2,5% per ogni anno a partire dall’anno 2010 fino ad arrivare all’aliquota del 20% nel 2012; la rivalsa obbligatoria del 4%, esclusa dalla base imponibile IRPEF e dalla base imponibile ai fini IVA; l’accesso alla previdenza complementare a […]

Leggi

Esiste un'economia che fa la differenza?

Sabato 14 marzo, a Milano, alle ore 18:00 in Fiera Milano City (Padiglione 2 Porta Scarampo, Sala Europa), nel contesto della fiera “Fa la cosa giusta” si terrà l’incontro “L’economia che fa differenza” per ripensare l’economia e il mondo come ambiente domestico. Scarica l’Invito.

Leggi

A Milano, davanti a un aperitivo

Il 26 marzo alle ore 18:00 ci troviamo a Milano, in maniera informale, davanti a un buon cocktail. Sarà un incontro-aperitivo aperto a soci, associati e simpatizzanti. L’indirizzo: HI-CAFE’ in Via Marghera 28, all’interno del Mondadori Center al 2° piano. Per arrivare si può prendere il metro, Linea Rossa fermata De Angeli. Se ci sei […]

Leggi

I conti INPS migliorano grazie alla Gestione Separata

Il 18 marzo 2009 sarà presentato il Rapporto Annuale dell’INPS. Secondo alcune anticipazioni riportate dalla stampa, rallenta la spesa previdenziale e migliorano i conti dell’INPS, grazie soprattutto alla crescita delle entrate. A questo miglioramento ha contribuito significativamente (aspettiamo il rapporto per calcolare quanto) la crescita delle aliquote degli iscritti alla Gestione Separata (sigh!). E’ significativo […]

Leggi

Arriva in Regione Lombardia una proposta di Legge dedicata al mondo dei freelance

Il consigliere della Regione Lombardia Marcello Saponaro, dopo aver raccolto le richieste e i suggerimenti delle associazioni che si stanno riunendo nella Rete (ACTA, AGENS, AISL, AITI, Assointerpreti, ATDAL, Federprofessional, I-network, Lavoro over 40, Manager associati, Manageritalia Milano, Obiettivo 50, Unbreakfast), ha predisposto una proposta di Legge regionale a sostegno dei nuovi professionisti autonomi, che […]

Leggi

Pensioni delle donne e chiari di luna

Lo sapevate, care iscritte alla Gestione Separata, che se la vostra pensione mensile non dovesse superare del 20% l’assegno sociale, ovvero qualora non doveste raggiungere l’importo di 490 euro mensili, non ricevereste il miserabile assegno prima dei 65 anni?! Avete capito bene, non potete andare in pensione a 60 anni, o meglio potete, ma vi […]

Leggi

I social network aiutano a trovare lavoro?

Alla richiesta, fatta circolare sulla nostra rete, di una giornalista che cercava qualcuno che avesse esperienza dell’uso dei social networks di Internet a scopo professionale, hanno risposto ben 35 soci nel giro mezza giornata e altrettanti nei due giorni successivi! Sembra un segnale interessante del fatto che molti di noi si stanno dando da fare […]

Leggi

Crisi, nessuno pensa alle Partite IVA

Franco Bechis sottolinea su Italia Oggi, nell’articolo “Crisi: ma chi pensa alle partite Iva?” (.DOC in download), come le misure governative anticrisi ignorino completamente i lavoratori autonomi, benchè questi ne subiscano le peggiori conseguenze. Si legge nell’articolo: […] con le risorse per gli ammortizzatori sociali si chiude il pacchetto anti-crisi del governo. Da cui restano fuori i suoi grandi elettori: le […]

Leggi

Ticket Restaurant, cambia la normativa fiscale

Con la Circolare n. 53 del 5 settembre 2008, emessa dall’Agenzia delle Entrate, è cambiata la normativa fiscale relativa ai Ticket Restaurant e per l’insieme delle spese legate alle prestazioni alberghiere e somministrazione di cibo e bevande (inerenti l’attività artistica o professionale). In particolare: a partire dal 1 settembre 2008 : l’IVA passa al 4% (era […]

Leggi
1 117 118 119 121