Acta l'associazione dei freelance

Di quali temi parliamo?

Sister organization of the freelancers union | Member of the efip

Press room

Lettera al presidente dell'Inps Tito Boeri

lettera-tito-boeri-inps-acta

Il 24 aprile partecipa allo Speakers' Corner e al Tweet Storming PER UN FISCO E UNA PREVIDENZA EQUI E SOSTENIBILI.
Di seguito riportiamo la lettera aperta della Coalizione 27F (di cui ACTA è parte integrante) al Presidente dell'INPS Tito Boeri. La lettera verrà consegnata fisicamente durante il Presidio - Speakers' Corner che si terrà il 24 aprile dalle ore 9:30 sotto la sede centrale dell'INPS a Roma, all'Eur, via Ciro il Grande . In contemporanea Tweet Storming con hashtag #JobsReAct.
 
Egregio Presidente Dott. Boeri,
siamo lavoratori, professionisti autonomi, atipici e ordinisti, parasubordinati, precari della ricerca, studenti, iscritti al programma 'Garanzia giovani'; ...

288

Sportello Acta: ogni 2 settimane a pianoC

Proseguono le attività nei coworking milanesi con lo sportello consulenziale di Acta a pianoC. Dal 28 aprile fino a fine giugno il martedì ogni due settimane dalle 9,30 alle 11,30 aspettiamo soci acta e coworker di pianoC, via Simone D’Orsenigo 18 a Milano - www.pianoc.it. Lo sportello funziona per appuntamento, mandaci una mail con la data e anticipaci il quesito che ci vuoi porre all'indirizzo sportello@actainrete.it.   Le prossime date: Ti aspettiamo il 28 aprile, 12 maggio, 9 giugno e 23 giugno.

29

Sindacato e politici danno la parola ai freelance. Ci ascolteranno?

Giovedì 14 aprile, nella Sala Santi della CGIL, è accaduto qualcosa che nessuno di noi avrebbe immaginato possibile appena un paio di anni fa. La Consulta delle Professioni della CGIL ha organizzato un incontro tra i rappresentanti del lavoro autonomo e il segretario Susanna Camusso, in cui non si chiedeva di ascoltare proposte o analisi del sindacato e fornire pareri, come già fatto in numerose altre occasioni, ma si rovesciava il processo: questa volta erano i rappresentati del lavoro indipendente, nelle sue diverse accezioni, scomposizioni e ricomposizioni, a essere sollecitati ...

215

Aggiornamenti Inps sulle indennità di malattia e maternità

L’INPS aggiorna i valori delle indennità di malattia per gli iscritti alla Gestione Separata. Ha infatti emanato giovedì scorso la circolare n.78/2015, con la quale fissa gli importi di riferimento per il 2015 per le prestazioni di maternità/paternità e malattia a favore degli iscritti alla Gestione Separata. Puoi trovare qui tutte le informazioni relative alle tutele per la maternità e qui i requisiti, le procedure e i nuovi valori per ottenere le indennità in caso di degenza ospedaliera e malattia domiciliare (è necessario la registrazione al sito).

308

Boeri, affacciati! 24 aprile anche Acta alla sede INPS dell'EUR

  È ora di alzare la testa, è giunto il momento di agire! Il 24 aprile dalle ore 9:30 ci incontreremo sotto la sede centrale dell’INPS, all’Eur, per raccontare le nostre storie ed incrociare le nostre lotte. Sarà lo Speakers’ Corner di tutt* coloro che si battono per una previdenza equa, una fiscalità sostenibile, un welfare universale. Cosa chiederemo il 24 aprile: correttivi solidaristici al sistema contributivo; sblocco immediato dei pagamenti della DIS-COLL; sblocco immediato per le indennità dei tirocinanti iscritti al programma Garanzia giovani; rivalutazione del montante contributivo, realisticamente conveniente, almeno parametrata al rendimento dei titoli di ...

260

Elezioni: Acta si rinnova

Siamo arrivati alle elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo e della presidente. Inviamo tutti i soci a esprimere la propria preferenza votando direttamente online attraverso questa pagina predisposta. Ricordiamo che dovrai loggarti col tuo account ed essere in regola con la quota associativa 2015. Il tuo voto è importante, non aspettare!

155

Coworking Tour: Acta al uBloom di Fossano

ubloom-come-sopravvivere-alla-partita-iva-acta

Continua il tour di ACTA nei coworking. Il prossimo appuntamento è fissato per martedì 28 aprile a partire dalle ore 18.30  a Fossano (CN). Saremo ospiti di uBloom – Via dello Stagno 2. uBloom è uno spazio di coworking per freelance, nato un anno fa all’interno della storica struttura di Cascina Sacerdote. Durante il “Corso di sopravvivenza per partite IVA” parleremo di  come gestire al meglio la vita da freelance, tra scadenze, contratti, cambiamenti legislativi, conciliazione vita-lavoro. In particolare, dopo una breve presentazione di Acta, discuteremo di tutto quello che è necessario sapere ...

27

Liberi professionisti a confronto: ordinisti e non

Sabato mattina sono andata a Piacenza nel bellissimo palazzo Farnese per portare il punto di vista dei freelance non ordinisti ad un seminario organizzato dall’ordine nazionale degli architetti. Obiettivo condiviso sottolineare l’importanza del ruolo dei liberi professionisti (ordinisti e non) per la crescita del nostro paese e rivendicare politiche adeguate alla valorizzazione delle professioni. Alla Tavola Rotonda,coordinata da Maria Carla De Cesari del Sole 24 Ore erano presenti Leopoldo Freyere, presidente nazionale Ordine Architetti, Gaetano Stella, presidente Confprofessioni, il sociologo Pranstaller, Pierluigi Mantini, il senatore Treu e il sottosegretario all’economia Paola ...

112

18 aprile con Acta la voce dei freelance a Piacenza

Sabato 18 aprile la nostra Cristina Zanni parteciperà alla tavola rotonda dell'evento #AUTONOMAMENTE per una economia della conoscenza, contro l'apartheid dei mestieri intellettuali, promossa a Piacenza da CNAPP, Ordine degli architetti PPC di Piacenza e Federazione degli ordini degli architetti PPC dell'Emilia Romagna. Insieme ai professionisti ordinisti, ACTA porterà le istanze del lavoro dei freelance davanti a Giuseppe Mantini, Consiglio di Presidenza Giustizia Amministrativa, Paola De Micheli, sottosegretaria al Ministero dell'Economia e della Finanza, Tiziano Treu, economista, e Gian Paolo Prandstaller, sociologo. Coordina il dibattito Maria Carla De Cesari de Il Sole 24 Ore. L'incontro ...

32

Fatturazione elettronica: un’altra mazzata per le piccole partite iva che operano con la PA

L’avrete saputo, dal 31 marzo 2015 in poi qualsiasi prestazione fatturabile con qualsiasi ente pubblico o para pubblico, deve seguire la procedura informatica della fatturazione elettronica. Il termine inizialmente era previsto per il 2016, ma poi hanno deciso che si doveva fare più in fretta. La pubblicità decanta i grandi risparmi che si otterranno da questa misura, ma non si capisce davvero chi e quanto possa risparmiare da questo delirio da Grande Fratello. Vediamola dal punto di vista della piccola Partita Iva che lavora (è costretto a) facendo prestazioni per i Servizi sociali ...

445