Partecipa

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Senza di te, non c’è Acta: unisciti a noi

Acta è un’associazione che vive solo del lavoro dei soci attivi e delle risorse che provengono dalle quote annuali. Quindi: tempo di chi ci mette intelligenza, passione e ore di lavoro; denaro di chi ogni anno decide che 50 euro sono il minimo che si può investire per il proprio futuro professionale e sociale. Per questo diciamo “senza di te, non c’è Acta”. E per questo ti proponiamo 5 modi per dare il tuo contributo.

1. Se vuoi investire 4 euro al mese, questo è il momento giusto

Se stai seguendo le attività di Acta ma ancora non sei associato, è il momento di diventare socio: 50 euro all’anno, 30 se hai meno di 30 anni. È l’unica entrata nel bilancio Acta, la base per coprire le spese vive. Fai due conti: se solo pensi che la nostra battaglia ha ottenuto un risparmio di 8 punti di INPS, è il migliore investimento che puoi fare.

2. Se sei un pianista, puoi suonare con noi

La nostra è un’associazione in cui convivono tantissime professioni. Questa è una prima possibilità per collaborare con Acta: mettere a disposizione la tua competenza professionale. Un esempio? Se ti occupi di comunicazione e vuoi dare il tuo contributo, puoi farlo nel nostro Gruppo Comunicazione, che riunisce soci da tutta Italia. Contattaci a comunica@actainrete.it.

3. Se vuoi salire alla ribalta, abbiamo i canali giusti

Se vuoi proporci post, video o altri tuoi contributi sui temi del lavoro indipendente, noi siamo qui: con sito, Facebook, Instagram e Twitter. Disponibili a pubblicare. Puoi inviare i tuoi materiali a proponi@actainrete.it.

4. Se vuoi incontrarci, ci facciamo un aperitivo

Se vuoi incontrarci, tieni d’occhio il calendario degli eventi. Oltre agli sportelli ci sono gli aperitivi: li organizziamo in diverse città d’Italia. E poi ci sono incontri su temi specifici e anche corsi di formazione.

5. Se vuoi aprire un gruppo territoriale, ecco le chiavi

Se abiti in una regione in cui Acta non è ancora presente e vuoi avviare un gruppo territoriale, noi siamo disponibili ad aiutarti. Possiamo incontrarci, definire insieme un piano d’azione, darti una mano per cominciare. Qui trovi i responsabili dei gruppi territoriali esistenti: contatta quello più vicino a te.

UNISCITI A NOI: DIVENTA SOCIO ACTA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi