Convenzioni

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

InsiemeSalute: l'assistenza sanitaria per freelance

3 piani di assistenza sanitaria integrativa riservati ai soci Acta

Diventare soci Acta vuol dire beneficiare di convenzioni e vantaggi su ogni fronte, salute compresa. L’assistenza sanitaria mutualistica proposta dal nostro partner InsiemeSalute prevede 3 differenti polizze assicurative che integrano le prestazioni del Sistema Sanitario Nazionale a copertura di malattie, eventi invalidanti, esami di alta diagnostica e molto altro ancora. Il piano lo scegli tu e grazie alla tessera Acta puoi contare su condizioni particolarmente convenienti rispetto al mercato.

In Italia freelance e partite IVA godono di una tutela sanitaria nazionale limitata. Se confrontiamo l’assistenza data a un dipendente e la stessa assistenza prevista per un libero professionista, il bilancio è quasi sempre impietoso. Pensiamo a casi banali come la donazione di sangue, per cui un dipendente beneficia dell’intera giornata di permesso pagata, o pensiamo a situazioni più complesse come la gravidanza, dove il contributo economico è ancora una volta a favore del dipendente, pubblico o privato che sia. Imprevisti, malattie e disagi finiscono per condizionare la vita di un libero professionista, costretto a combattere anche per i diritti che gli spettano (vedi il caso di Daniela Fregosi ammalata di tumore al seno).

Per non farsi trovare impreparati al momento del bisogno, noi di Acta abbiamo stipulato una convenzione con la società di mutuo soccorso InsiemeSalute. Questa ha scelto di riservare ai soci Acta tariffe più basse rispetto al normale listino, offrendo assistenza sanitaria di qualità durante tutto l’anno, sia al titolare della polizza sia ai famigliari (v. condizioni dei piani). La quota annua varia a seconda del piano scelto (Ridotto, Base o Plus) e include una serie di prestazioni e servizi quali ad esempio:

  • sussidio in caso di malattia domiciliare e ricoveri;
  • rimborsi per esami di alta diagnostica eseguiti privatamente;
  • rimborso dei ticket per visite specialistiche, diagnostica strumentale, esami di laboratorio e pronto soccorso;
  • sussidi per gravidanza, anche a rischio;
  • sussidi per eventi invalidanti;
  • sostegno per la perdita dell’autosufficienza;
  • assistenza telefonica 24 ore su 24;
  • estensione delle tutele ai familiari.

I piani nel dettaglio

SOCI ACTA possono scegliere tra tre piani di assistenza sanitaria integrativa denominati Acta Base con premio annuo di 246 €, Acta Plus con premio annuo di 477 € (nuova tariffa in vigore dal 2016) e Acta Ridotto, una terza nuova opzione disponibile dal 2017, con premio annuo di 162 €.

Per aiutarvi a scegliere tra le tre soluzioni abbiamo confrontato in questo documento di sintesi le principali caratteristiche dei diversi piani.

Alleghiamo inoltre la documentazione informativa supplementare:

NOTA: chi ha già stipulato un piano e volesse passare a un piano diverso (ad es. da BASE a RIDOTTO o viceversa), può farlo di anno in anno. Dovrà però comunicarlo prima della scadenza dell’anno in corso, quindi entro il 31 dicembre di ogni anno, in modo che il nuovo piano entri in vigore dal 1° gennaio dell’anno successivo.

COME SOTTOSCRIVERE LA POLIZZA DI INSIEMESALUTE

L’iscrizione a InsiemeSalute a prezzi di favore è riservata ai soli soci Acta sino ai 70 anni di età. Prima di tutto, quindi, è necessario iscriversi online versando la quota annuale con bonifico, carta di credito o PayPal. In seguito si procede con la domanda di adesione, la compilazione del questionario anamnestico e il pagamento dell’assicurazione. InsiemeSalute verificherà che la domanda sia stata inoltrata da soci Acta regolarmente iscritti. Le istruzioni per procedere con la stipula dell’assicurazione sono spiegate passo passo alla pagina dedicata Iscrizione a InsiemeSalute. Ricordiamo che dal 1° gennaio 2018 questa convenzione è valida per i soci fino a 70 anni di età. Per qualsiasi informazione puoi contattarci via email a insiemesalute@actainrete.it.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi