Scopri ACTA

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Acta, l’associazione che mette in rete i freelance

FREELANCE: LIBERI COME L’ARIA

Freelance? Cosa c’è in questa parola che usiamo per definirci?

Free ci racconta la nostra voglia di libertà, indipendenza, autonomia. Lance ci parla di determinazione, fiducia nelle nostre competenze: la lancia per affermarci nel mercato. Ma questo è solo un aspetto del nostro modo di essere: il lato positivo, che Acta ha sempre raccontato, in antitesi con lo stereotipo del precario triste e solitario.

FREELANCE: SOLIDI COME LA COALIZIONE

Ma c’è anche il lato negativo, non possiamo negarlo: essere soli significa essere deboli. Nei rapporti di lavoro e nei confronti di uno Stato che ci considera cittadini di serie B. Da qui nasce la nostra missione. Da qui è nata Acta, per promuovere la coalizione fra tutti i freelance, al di là dell’attività professionale, dell’età, delle convinzioni politiche.

COSA HANNO IN COMUNE UN WEB DESIGNER E UN FOTOGRAFO?

In comune non hanno nulla, se li guardi con i vecchi occhiali dell’associazionismo di categoria, quello imperante negli ordini. Hanno invece tutto, se metti a fuoco il futuro, dove l’attività indipendente sarà la forma di lavoro più diffusa. Acta nasce con questa visione: organizzare trasversalmente tutto il lavoro indipendente, fare rete, costruire solidarietà. Con un solo obiettivo: trasformare tanti, differenti, dispersi lavoratori in un unico soggetto sociale capace di far valere il suo peso economico, sociale, culturale.

PERCHÉ SIAMO NATI: MA SOPRATTUTTO, PERCHÉ ESISTIAMO?

Acta è nata proprio per questo, nel 2004. E da allora è continuamente cresciuta, arrivando a conseguire vittorie fondamentali per tutti i freelance.

I temi sui quali ci battiamo sono essenzialmente tre: (1) diritto per il lavoro indipendente ad essere riconosciuto, valorizzato e rappresentato nelle scelte economiche e politiche; (2) equo welfare con prestazioni adeguate a fronte di un’elevata contribuzione INPS; (3) equa fiscalità che non ci discrimini rispetto al lavoro dipendente e ci tuteli nel rapporto con l’Agenzia delle Entrate.

SE VUOI INCONTRARCI, DOVE CI TROVI?

In primo luogo qui: nel sito puoi avere tutte le informazioni che ti servono e tenerti aggiornato. Puoi seguirci su Facebook: lì siamo in molti e continuiamo a crescere. Se lo desideri puoi iscriverti alla Newsletter: te lo consigliamo, in tre minuti la leggi e sei aggiornato sugli ultimi 15 giorni. Poi ci sono gli appuntamenti agli sportelli: se hai domande da farci, lì trovi le risposte. In molti coworking lavorano nostri soci: qui spesso vengono promosse iniziative aperte ai freelance.

 

Un lavoro impegnativo che possiamo affrontare solo con il contributo delle quote associative dei nostri soci e della loro attività completamente volontaria.

 

SEI ANCHE TU DEI NOSTRI? DIVENTA SOCIO ACTA SUBITO!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi