Home » Archivio

Articoli pubblicati nella categoria "Previdenza"

Leggi e Norme, Previdenza, Primo Piano »

| 19 luglio 2012 | 3 COMMENTI | LETTO: 3.369 VOLTE | SHORT URL |

Martedì 17 Luglio la Commissione Lavoro della Camera ha approvato l’emendamento che rimanda di un anno l’aumento dei contributi INPS e modifica le modalità di identificazione del lavoro autenticamente autonomo. Una vittoria della nostra lotta! Una tua vittoria!

Bloccato per un anno l’aumento della contribuzione INPS.
Si tratta di un’importante vittoria dell’azione promossa da ACTA, che ha visto l’adesione di tantissimi lavoratori autonomi. L’emendamento ritarda di un anno l’entrata in vigore dell’aumento dei contributi: è stato approvato dalla maggioranza in Commissione Lavoro, ha avuto parere favorevole dalla Commissione Bilancio ed ora ...


Autore:

Previdenza, Storie personali e testimonianze »

| 17 luglio 2012 | 12 COMMENTI | LETTO: 22.391 VOLTE | SHORT URL |

Riceviamo e pubblichiamo.
Buongiorno a tutti. Scrivo ad Acta per poter avere un parere dalla vostra community.
Lo faccio in forma anonima, cosa che di solito non faccio mai sul web, ma vista la situazione delicata forse è meglio tutelarsi un po'.
Sono un libero professionista e mi occupo di grafica.
Dopo alcuni anni in contratto a progetto, data l'assenza di prospettive fornite dall'azienda che mi aveva proposto il cocopro, mi sono deciso a aprire una piva e a mettermi in proprio, tenendo l'azienda del cocopro come primo (scarso) cliente.
Scopro l'esistenza del regime agevolato, ...


Autore:

Leggi e Norme, Previdenza »

| 13 luglio 2012 | Commenti disabilitati | LETTO: 1.982 VOLTE | SHORT URL |

L'emendamento riformulato ha questa volta passato il vaglio del Governo. La Commissione voterà lunedì o martedì e l'aumento dei contributi INPS alla Gestione Separata sarà rinviato di un anno.
Un anno in cui si dovrà trovare il modo di bloccarlo del tutto e quindi avviare un percorso di equiparazione alla situazione degli altri lavoratori autonomi.
Ringraziamo i relatori dell'emendamento.
Contiamo che ci sostengano anche nei passaggi futuri!


Autore:

Leggi e Norme, Previdenza »

| 13 luglio 2012 | Commenti disabilitati | LETTO: 1.378 VOLTE | SHORT URL |

É stato presentata la nuova formulazione  dell'emendamento della maggioranza alla legge Fornero, a firma Moffa, Damiano, Cazzola, Antonino Foti, Bellanova, Poli, Muro, Berretta, Pelino, Bobba, Lulli, Saglia, Causi, Del Tenno, che rinvia l'aumento dei contributi INPS degli iscritti alla gestione separata.
AC 5312
 
EMENDAMENTO
 
ART. 46
 
Dopo l’articolo 46, inserire il seguente:
 
Art. 46-bis
(Modifiche alla legge 28 giugno 2012, n. 92, e misure in materia di accordi di lavoro)
1. Alla legge 28 giugno 2012, n. 92, sono apportate le seguenti modificazioni:
(...)
c) all’articolo 1, comma 26, capoverso “ART. 69-bis”, comma 1, sono apportate le seguenti modificazioni:
​1") la ...


Autore:

Leggi e Norme, Previdenza, Primo Piano »

| 9 luglio 2012 | 22 COMMENTI | LETTO: 2.952 VOLTE | SHORT URL |

Le rivendicazioni ACTA accolte da un emendamento in Commissione Lavoro!
C'è stata un'intesa della maggioranza per modificare la legge Fornero. Un emendamento firmato da MOFFA, DAMIANO, CAZZOLA, ANTONINO FOTI, BELLANOVA, POLI, MURO, BERRETTA, PELINO, BOBBA, LULLI, SAGLIA, CAUSI, DEL TENNO prevede che la valutazione della monocommittenza dei professionisti avvenga sulla base di due anni consecutivi e non più di un solo anno (accogliendo una richiesta ACTA in Commissione lavoro) e che l'aumento dei contributi INPS per la Gestione Separata sia rinviato al 2014.
Nel documento infatti si legge:
AC 5312
EMENDAMENTO
ART. 46
Dopo ...


Autore:

Previdenza »

| 9 luglio 2012 | 4 COMMENTI | LETTO: 1.832 VOLTE | SHORT URL |

Chi vuole capire perché e come l’aumento dei contributi alla Gestione Separata (GS) dell’INPS ha comportato e comporterà un aumento del debito pubblico deve avere la pazienza di leggere alcune considerazioni tecniche.
La formazione di un bilancio, anche di un bilancio pubblico, si basa sul metodo della partita doppia.
In poche parole, questo metodo si fonda sull’assunto che ogni entrata monetaria incrementa o il patrimonio netto o il debito della persona o della società. Infatti, uno stipendio, un regalo ricevuto o l’incasso di una vendita comporta l’aumento del patrimonio netto ...


Autore:

Leggi e Norme, Previdenza »

| 28 maggio 2012 | 3 COMMENTI | LETTO: 2.100 VOLTE | SHORT URL |

Giovedì 24 maggio, in occasione della discussione al Senato del DDL lavoro (3249/2012), è stato presentato un ordine del giorno che impegna il Governo ad operare affinché a partire dal 2013 la aliquota dei professionisti iscritti alla Gestione Separata dell'INPS venga allineata a quella media degli altri professionisti.
Di seguito il testo dell'ordine del giorno, riportato sul sito del Senatore Ichino (www.pietroichino.it), che ne è stato il promotore
ORDINE DEL GIORNO
Il Senato,
considerato che
- la contribuzione previdenziale sui redditi dei liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata dell’Inps grava interamente sui ...


Autore:

Appelli e Lettere, Leggi e Norme, Previdenza, Primo Piano »

| 17 maggio 2012 | 11 COMMENTI | LETTO: 2.754 VOLTE | SHORT URL |

Apprendiamo dal verbale notturno della Commissione Lavoro del Senato che sono stati votati stanotte alcuni emendamenti al DDL sul lavoro (N° 3249), tra cui quelli all'articolo 36 che prevede l'aumento dei contributi agli iscritti alla Gestione Separata dell'Inps. Il DDL pertanto va avanti così, nella direzione degli aumenti, per la votazione al Senato e poi alla Camera.
Non eravamo affatti sicuri che il ministro Fornero e i membri della Commissione accogliessero  le considerazioni che abbiamo espresso finora, con i nostri documenti e anche con il confronto diretto, e ora ne abbiamo la ...


Autore:

Appelli e Lettere, Leggi e Norme, Previdenza »

| 16 maggio 2012 | 34 COMMENTI | LETTO: 3.238 VOLTE | SHORT URL |

Gentile Ministro,
sono un webmaster autonomo con partita iva, iscritto alla Gestione Separata. Volevo informarla che il disegno di legge redatto dal suo ministero mi ha fatto perdere un lavoro.
Da tre anni, prima dell’estate, offro i miei servizi ad un’agenzia di marketing che si dedica a campagne pubblicitarie per villaggi turistici. Quest’anno, mi è stato detto che la collaborazione non sarà rinnovata: non per questioni di prezzo, non per qualità dei prodotti, ma per l’intenzione del mio committente di non voler incorrere in un eventuale abuso nei ...


Autore:

Appelli e Lettere, In evidenza, Leggi e Norme, Previdenza, Primo Piano »

| 12 maggio 2012 | 15 COMMENTI | LETTO: 4.422 VOLTE | SHORT URL |

Caro Ministro,
durante l'incontro organizzato ieri dal Corriere della Sera, ci ha spiegato che il motivo per cui si è deciso di aumentare i contributi é quello di assicurarci una pensione più elevata.
Perché solo a noi? Perché questa preoccupazione non riguarda tutti gli altri autonomi che versano molto di meno , ovvero il 14-16% se professionisti, il 21% se artigiani o commercianti? O anche i dipendenti, che versano meno, se utilizziamo la stessa base di riferimento: sia esso il costo del lavoro (25,6% contro il nostro 27%), l’imponibile irpef (36,3% contro 37,4%) ...


Autore: