Home » Archivio

Articoli pubblicati nella categoria "Politiche del lavoro"

Politiche del lavoro, Senza categoria »

| 10 gennaio 2017 | 3 COMMENTI | LETTO: 624 VOLTE | SHORT URL |

Se leggiamo l’articolo 2233 del Codice Civile, che tratta del lavoro autonomo e in particolare delle professioni intellettuali, desumiamo che il compenso può essere o «convenuto dalle parti» o «determinato secondo le tariffe e gli usi» (inciso poi abrogato quando è stato eliminato il sistema tariffario professionale) o «determinato dal giudice».
Posto che tra un accordo e un contenzioso c’è una certa differenza, benché il passo sia breve — come quello tra amore e odio, tra matrimonio e divorzio–, la materia è evidentemente densa e al legislatore non resta che circoscriverne i limiti in modo piuttosto ...


Autore:

Eventi, Jobs ACTA, Politiche del lavoro, Rappresentanza »

| 4 aprile 2016 | Commenti disabilitati | LETTO: 86 VOLTE | SHORT URL |

L'On. Gessica Rostellato e l'On.Vanessa Camani, in collaborazione con il gruppo Deputati PD, ci hanno invitato a partecipare al convegno “Lavoro Autonomo - La tutela che non c'era” che si terrà il giorno 11 Aprile alle ORE 20.45 a Padova presso il Municipio – Sala Paladin.
L’evento fornirà spunti e riflessioni sugli aspetti più importanti relativi agli ultimi provvedimenti in corso di esame parlamentare inerenti il lavoro autonomo.
Il convegno vedrà la partecipazione dei rappresentanti delle associazioni di lavoratori autonomi riconosciute a livello nazionale e locale. Per ACTA, interverrà Matteo Benedetti in qualità di referente per il Veneto.
Sarà l'occasione per confrontarsi ...


Autore:

Eventi, Politiche del lavoro, Previdenza, Storie personali e testimonianze »

| 22 ottobre 2015 | 2 COMMENTI | LETTO: 273 VOLTE | SHORT URL |

Metti una mattina quattro chiacchiere con Tito Boeri, presidente dell'INPS. Succederà a Milano, lunedì 26 ottobre nell'Aula Magna dell'Università Bocconi, in una giornata organizzata dallo Spazio Lavoro della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli in collaborazione con la Bocconi che, dal mondo freelance, vede la partecipazione di Francesca Pesce, vice presidente Acta e rappresentante EFIP European Forum for Independent Professionals.
Alle soglie della jobless society sorgono nuove domande di protezione che impongono strategie di tutela inedite. A partire dai racconti di casi e testimonianze, una riflessione sul rapporto tra le trasformazioni in atto nel mercato del lavoro e ...


Autore:

Politiche del lavoro, Rappresentanza, Statuto Lavoro Autonomo »

| 7 maggio 2015 | 6 COMMENTI | LETTO: 422 VOLTE | SHORT URL |

Sul sole 24 ore del 6 maggio un interessante contributo del senatore Tiziano Treu (“Ora vanno valorizzati i veri autonomi”), che testimonia un’attenzione crescente al lavoro autonomo, il riconoscimento del suo ruolo per il funzionamento dell’economia moderna e l’accettazione della sua specifica identità, non più lavoro atipico da riportare entro gli schemi del lavoro subordinato.
Nell’articolo Treu sostiene la necessità di interventi sostanziali.
Innanzitutto sul fronte previdenziale dove auspica una riduzione della contribuzione alla gestione separata (non solo il blocco alla situazione attuale) e “l’integrazione delle pensioni contributive, a condizioni definite, con ...


Autore:

Politiche del lavoro, Previdenza »

| 14 gennaio 2015 | 14 COMMENTI | LETTO: 1.108 VOLTE | SHORT URL |

Oggi, mercoledì 14 gennaio 2015, il Ministro del Lavoro On. Giuliano Poletti, in risposta all'interrogazione parlamentare del Movimento 5 Stelle, ha dichiarato – tra le altre cose – che sulla materia previdenziale – consapevole delle conseguenze dell’ulteriore aumento delle aliquote della Gestione Separata – intende convocare al più presto le parti sociali interessate, per concordare misure correttive, in accordo con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Salutiamo con favore questo impegno del Ministro e confermiamo la piena disponibilità di ACTA a partecipare a questo incontro (auspicando di essere convocati in tempi ...


Autore:

Leggi e Norme, Politiche del lavoro »

| 21 dicembre 2014 | 4 COMMENTI | LETTO: 435 VOLTE | SHORT URL |

Ospite della puntata di giovedì 18 dicembre di “Virus” su RAI 2, Matteo Orfini, deputato e presidente del PD, ha affermato che, diversamente da quanto sostenuto dal conduttore Nicola Porro e dall’altro ospite Vittorio Feltri, non soltanto non esiste un pregiudizio negativo nei confronti delle partite IVA, ma il governo di sinistra ha addirittura appena destinato un’ingente somma a favore dello stesso lavoro autonomo: e non soltanto, ha tenuto a precisare, degli artigiani e dei commercianti, ma anche degli operatori del terziario avanzato e quindi dei freelance). Sarà per tale ...


Autore:

Politiche del lavoro, Previdenza »

| 19 dicembre 2014 | 6 COMMENTI | LETTO: 412 VOLTE | SHORT URL |

Una delle questioni più irritanti per i professionisti indipendenti – le c.d. vere partite IVA -  è il vedersi accomunati al gruppo dei parasubordinati – c.d false partite IVA – con cui non hanno nulla in comune.
La vicenda assume contorni grotteschi soprattutto nella battaglia – rinnovata di anno in anno – che conduciamo contro l’aumento dei contributi alla Gestione Separata (GS).
Infatti la GS è il fondo dell’INPS in cui versano i propri contributi previdenziali sia le une che le altre e la logica che prevede l’aumento della contribuzione al 33% ...


Autore:

Leggi e Norme, Politiche del lavoro, Previdenza »

| 20 novembre 2014 | Commenti disabilitati | LETTO: 395 VOLTE | SHORT URL |

Su la Repubblica di ieri, 19 novembre 2014, due articoli, apparentemente non collegati tra loro, parlano proprio di noi.
Il primo riguarda gli emendamenti proposti alla legge di stabilità dalla minoranza “dissidente” del PD, l’altro è intitolato: “Chi fa ricerca paga meno tasse: la guerra dei cervelli tra Italia e Francia".
Tra gli emendamenti proposti, quelli che ci riguardano più da vicino prevedono la cancellazione del previsto aumento dell’aliquota INPS e la riforma del sistema degli ammortizzatori sociali a favore di chi non possiede un contratto a tempo indeterminato (partite IVA, precari, ...


Autore:

Appelli e Lettere, Jobs ACTA, Politiche del lavoro, Previdenza, Primo Piano, Riforma del lavoro, Welfare »

| 6 ottobre 2014 | 14 COMMENTI | LETTO: 3.121 VOLTE | SHORT URL |

Caro Matteo,
con il Jobs Act hai deciso di intervenire per riequilibrare il mercato del lavoro e ridurre le distanze tra insider e outsider.
Noi che scriviamo siamo outsider: lavoratori indipendenti, freelance per usare un termine ormai entrato nel linguaggio di tutti. E non siamo contemplati nel tuo Jobs Act.
Non lo siamo quando parli di ammortizzatori sociali universali a tutela della disoccupazione, perché in realtà non sono davvero universali, dato che noi siamo esclusi.
Non lo siamo quando intervieni per ridurre le tasse sul lavoro, perché gli 80 euro sono stati dati solo ...


Autore:

Jobs ACTA, Politiche del lavoro, Primo Piano »

| 9 giugno 2014 | 10 COMMENTI | LETTO: 601 VOLTE | SHORT URL |

Acta si presenta all'audizione del 5 giugno presso la Commissione Lavoro del Senato con Sergio Bologna e Francesca Pesce, che depositano una Memoria contenente le proposte Acta per modificare i disegni di legge n.1428 e connessi in materia di delega del lavoro (jobs act).
L’audizione inizia puntuale, anche perché alle 9:28 dovevano scappare a votare la presenza in aula (questo lo capiamo dopo, e comprendiamo quindi perché alcuni fossero così presi dall’orologio appeso al muro).   Parlamentari presenti: pochini. C’era Teresa Bellanova, sottosegretaria al Ministero del Lavoro, in rappresentanza del governo. Poi la vice presidente ...


Autore: