Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

European Freelancers Week 2018, gli eventi Acta

11 ottobre 2018 Eventi, News, Vita da freelance

Il 17 e 19 ottobre a Roma e a Milano gli eventi organizzati da Acta

Per il terzo anno consecutivo torna anche in Italia la European Freelancers Week, la settimana dedicata ai lavoratori indipendenti di tutti i settori. Dal 12 al 21 ottobre i coworking e le associazioni proporranno iniziative, workshop o prove gratuite per i freelance; l’obiettivo è far sentire la voce dei freelance in tutta Europa, riunendo professionisti abituati di solito a muoversi in solitudine. Per conoscere le attività proposte dalle diverse realtà, da Trento a Bari, consulta la mappa della #EFWeek.
Acta non poteva mancare all’appuntamento e aderisce organizzando due eventi a Roma e a Milano. La partecipazione è aperta a tutti: ai soci e chi ancora non è iscritto, ai lavoratori indipendenti, a chi vorrebbe esserlo, a chi oggi si sta chiedendo quale sia la strada giusta.

Roma, 17 ottobre: “Freelancers in Contatto. La festa Acta per la #EFWeek

La serata romana di Acta si terrà mercoledì 17 ottobre, a partire dalle 18, presso il coworking Contatto, in via Francesco Catel, 25/i (Monteverde). Sarà l’occasione per prendere un aperitivo in compagnia, per fare networking, per scoprire il coworking e tutte le attività di Acta ­– e magari per approfittare dell’attività di sportello, offerta la sera stessa. L’evento è gratuito e aperto a tutti.

Evento su Facebook: Freelancers in Contatto!

Per prenotare lo sportello, scrivi a sportellolazio@actainrete.it.

Scarica la locandina in PDF.

Milano, 19 ottobre: “Works in progress. Per crescere insieme

A Milano venerdì 19 ottobre dalle 9.30 torna la seconda edizione dell’evento co-organizzato da SMart e ACTA in collaborazione con FOAM, UnBreakFast e Rete al Femminile.
Presso la Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano, in via Solferino 17, per tutta la giornata si parlerà di crescita strutturale, professionale, di rappresentanza e welfare condiviso, grazie a due dibattiti e sei workshop.

Evento su Facebook: Works in Progress – European Freelancers Week – Milano

Ecco il programma completo (PDF):

9.30 – 10.00 Registrazione dei partecipanti

10.00-11.30 CRESCE LA COALIZIONE

A partire dal libro di Sergio Bologna “The rise of European Self-employment workforce”, insieme all’autore discutono della crescita del lavoro indipendente: Paolo Mazzoleni (presidente Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano), Salvatore Cominu (sociologo del lavoro), Maurizio Busacca (Università Ca’ Foscari Venezia).
Modera Donato Nubile, presidente SMart.

11.30-15.00 6 WORKSHOP PER CRESCERE

11:30 – 13:00 Workshop Ricomincio da me: percorso per trovare i propri punti di forza e iniziare a raccontarli al mercato – a cura di UnBreakFast Chiara Bonomi, Elizabeth Camerini e Paola Pesatori (num. max partecipanti 40, una volta iniziato il workshop non sarà consentito l’accesso)
11:30 – 12:00 10 piccoli trucchi per trasformare Linkedin in un potente alleato – a cura di Elena Artus Martinelli (UnBreakFast)
12:00 – 13:00 La mappa dei tuoi talenti: workshop pratico di counseling professionale – a cura di Deborah D’Emey (Rete al Femminile)
14:30 – 15:30 Fatturazione elettronica, che fare? – a cura di Irene Bortolotti
14:30 – 15:00 Come fare un contratto – a cura di Antonella Ratti
14:30 – 15:00 Direttiva Europea sul copyright: opportunità o rischio? – a cura di Giovanni Maria Riccio (Studio legale E-Lex)

15.00 – 16.30 CRESCE IL FARE WELFARE

Tra welfare pubblico in decrescita e welfare aziendale a noi precluso, c’è un’alternativa per il lavoro indipendente? Discutono su prospettive ed esperienze Romano Guerinoni (direttore generale Fondazione Welfare Ambrosiano), Valerio Ceffa (Insieme e Salute, società di Mutuo Soccorso Sanitaria) e Paolo Rossi (sociologo Università di Milano Bicocca).
Modera Anna Soru, presidente Acta.

L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria su Eventbrite (possibilità di prenotare il pranzo).

Per informazioni, scrivi a worksinprogress.milano@gmail.com

Scarica il volantino in PDF.

 

 

ACTA

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento