Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

L’INPS gioca a rimpiattino: primi effetti del nostro tweet bombing

18 settembre 2018 Diritti, Maternità, News

Il nostro tweet bombing di venerdì 14 settembre ha avuto successo. La partecipazione è stata alta e l’hashtag #svegliaINPS è entrato in poco tempo nelle tendenze italiane di Twitter. Qui potete ripercorrere i momenti salienti.

Oggi abbiamo ricevuto la prima risposta dell’INPS che – in modo piuttosto elusivo – scarica i suoi ritardi e le sue inadempienze sul Ministero del Lavoro.

Di seguito i tweet dell’account @INPS_it. Come Acta, continueremo a chiedere spiegazioni nell’obiettivo di far applicare al più presto una legge che è già in vigore da più di 15 mesi. Se l’ostacolo ora fosse davvero il Ministero, organizzeremo un altro tweet bombing per sbloccare la situazione. Sappiamo di poter contare su di voi, come ci avete già dimostrato lo scorso venerdì. Grazie e continuiamo ad activarci insieme!

 

 

ACTA
Nessun tag

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

L’INPS gioca a rimpiattino: primi effetti del nostro tweet bombi…

di ACTA tempo di lettura: 1 min
0