Acta l'associazione dei freelance

Parte il corso Acta di public speaking finanziato dalla Regione Lombardia

| 31 gennaio 2017 | LETTO: 226 VOLTE | 4 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

E’ da molto tempo che Acta dialoga con le Regioni e il Governo per fare riconoscere il diritto dei professionsiti  autonomi a partecipare alla formazione finanziata dai fondi dell’Unione Europea. Finalmente Regione Lombardia ha preparato i primi bandi con percorsi rivolti anche ad imprenditori e lavoratori autonomi e noi non ci siamo fatti mancare l’occasione, dopo tanta fatica, di organizzare un corso di formazione a nostra misura.ACTA_pub-spk_OK

Si parte con una prima giornata (venerdì 3 febbraio ore 9.00 -18.00) con Ugo Testoni: ci eserciteremo dietro le quinte. A capire la gerarchia dei valori dei nostri differenti interlocutori. Trovare gli argomenti chiave per fare breccia. Strutturare una scaletta di un intervento. Ma anche saper trovare la parola giusta al momento giusto. Il focus sarà sulla comunicazione verbale.
La seconda giornata (giovedì 9 febbraio ore 9.00 -18.00) sarà con Dorotea Ausenda: formatrice, regista, attrice. Saliremo sul palco della comunicazione non verbale (il corpo) e paraverbale (la voce). Ci sarà da raccontarsi, da raccontare il vostro lavoro, e Acta. Sarà una giornata di palestra per vedere in cosa siamo forti e in cosa un po’ debolucci: le videoregistrazioni ce lo faranno vedere.
La  terza giornata (venerdì 10 febbraio ore 9.00 -18.00) parte la mattina con Dorotea. Si risale sul palco: per la prima messa in scena individuale. Nel pomeriggio salirà sul palco il nostro osso duro: la giornalista! Sabina Negri. Ci racconterà come in video una giornalista smonta, rimonta, massacra, confeziona, edita quello che noi raccontiamo. Ce lo farà vedere sul campo, a partire dalle nostre interviste. Tutte regole che dobbiamo sapere, per arrivare al punto di quello che vogliamo comunicare. Anche Dorotea sarà presente, per dare continuità al lavoro.
La giornata conclusiva (venerdì 17 febbraio ore 9.00 - 18.00) sarà la quadratura del cerchio. Tutto quello che avremo appreso, lo metteremo in scena. La mattina con Dorotea: simuleremo tre differenti presentazioni a tre pubblici diversi. Prepareremo le argomentazioni, la struttura del discorso, lo metteremo in scena davanti a una platea, poi rivedremo il tutto (registrato in video). Nel pomeriggio saremo invece davanti ad una telecamera, dietro la quale ci sarà Sabina, in due contesti differenti. E poi gran finale. Che forse vedrete anche voi.
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

4 COMMENTI »