Acta l'associazione dei freelance

News di Insieme e salute. Dall'assemblea dei soci 2016

| 1 giugno 2016 | LETTO: 13 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

Dalle relazioni presentate all’assemblea dei Soci del 21 maggio 2016 è confermato l’andamento positivo della Mutua, che comporta ancora maggiori tutele sulla sua solidità (per il 2015 l’ accantonamento è pari al 30% del totale). E’ aumentato inoltre il numero degli iscritti e la quantità di contributi associativi versati.


La solidità e la possibilità di iscriversi con quote contenute sono determinate dal fatto che la Mutua, a differenza delle assicurazioni private, non ha scopo di lucro e gli avanzi di gestione vengono accantonati per rimanere a disposizione dei Soci. Altra “anomalia” è che il socio ha diritto a essere assistito per tutta la vita, mentre molte assicurazioni pongono un tetto al compimento dei 70 anni, cioè quando si potrebbe averne maggiore bisogno.