Acta l'associazione dei freelance

#WakeUpFreelance: 10 giugno a Pisa per i nostri diritti

| 26 maggio 2016 | LETTO: 92 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

Venerdì 10 giugno 2016, dalle 18.30 alle 21, Federico Fischanger di Acta e Chiara Faini di SMartIt, ospiti del coworking Talent Garden di Pisa, presentano WakeUpFreelance, un accordo per avviare nuove iniziative a favore dei freelance.

Grazie a questa collaborazione, si riuscirà a dare più forza e concretezza alla difesa dei diritti e del reddito dei freelance, attraverso dispositivi collettivi e mutualistici volti a renderne la realtà professionale più semplice e più sicura.

Questa collaborazione propone diversi tipi di soluzioni concrete per i freelance:

1. Uno sportello informativo gratuito;

2. I soci ACTA che operano nei regimi agevolati potranno sviluppare una parte dei propri progetti attraverso SMart. In questo modo non dovranno limitare la propria attività nel timore di uscire dal nuovo regime forfettario o dal regime dei minimi.

3. Per i soci ACTA che collaborano all’interno di un’unica commessa, SMart potrà svolgere il ruolo di capocommessa, in modo da evitare che un solo professionista debba caricarsi di un lavoro amministrativo e “gonfi” impropriamente il proprio fatturato.

Ne parleremo venerdì 10 giugno, dalle ore 18:30, in Talent Garden Pisa, Via Umberto Forti, 6 Montacchiello. Dura la vita da freelance, eh?! Ma c’è un modo per renderla più semplice e divertente. Forza #WakeUpFreelance!

Prenota in fretta

wakeupfreelance2

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi