Acta l'associazione dei freelance

Acta a scuola: ci formiamo per rappresentarti meglio

| 4 aprile 2016 | LETTO: 73 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |
Sabato 9 aprile dalle 10 alle 18 ci troveremo a Milano in inCOWORK per la giornata conclusiva di un percorso di studio e dibattito interno che abbiamo avviato in questi ultimi mesi, da gennaio ad oggi.
L'obiettivo di questa scuola è stato quello di formarci e allineare le nostre competenze e conoscenze su alcuni grandi tematiche che da sempre caratterizzano l'attività della nostra associazione e avviare una discussione interna sulle proposte di ACTA già in essere e su eventuali posizioni future. Nello specifico abbiamo parlato di:
  • regimi fiscali agevolati (a seguito delle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016)
  • previdenza (pubblica e privata)
  • statuto del lavoro autonomo
  • fondi strutturali europei
  • EFIP e partecipazione di ACTA a livello europeo e internazionale (Freelancers' Union)
  • misure di sostegno al reddito (con accenno alle prestazioni erogate dall'INPS a favore degli iscritti alla Gestione Separata)
  • fisco per freelance (i vari regimi e inquadramenti, il carico fiscale, le nostre proposte)

A questi workshop interni hanno partecipato tutti i membri del consiglio direttivo di ACTA, i referenti dei gruppi territoriali che si sono configurati nel tempo e alcuni activisti che si mobilitano per l'associazione. L'obiettivo della giornata conclusiva sarà di rafforzare i gruppi territoriali, dando ai referenti gli strumenti giusti per portare avanti iniziative locali a favore dei freelance. Il programma sarà il seguente:

  • Completamento dei seminari con condivisione di quello che è lo stato dell’arte
  • Indicazioni su come muoversi sul territorio
  • Fare gruppo

Ore 10,00 Actainrete: sintesi di quanto tutti devono conoscere

  1. Piattaforma nazionale: principali punti e aree ancora da definire
  2. Azioni per la sostenibilità finanziaria e la crescita di ACTA
  3. Quadro dei servizi esistenti
  4. Organizzazione

Ore 11,15

Gruppi territoriali
  1. Obiettivi
  2. Azioni e strumenti di comunicazione
  3. Rapporti con i soci e gestione mail

Ore 14,00

  1. Rapporti con le istituzioni
  2. Rapporti coi corpi intermedi
  3. Soldi e aspetti logistici
  4. Animazione

Ore 15,00

  • Dubbi, proposte, discussioni

 

Entro il mese di giugno ci sarà come di consueto l'assemblea generale dei soci ACTA in cui potremo approfondire insieme a tutti voi alcuni degli argomenti trattati durante la formazione interna, sondare le vostre opinioni e accogliere i vostri suggerimenti, perché - ricorda - senza di te, non c'è ACTA!

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi