Acta l'associazione dei freelance

Nasce FiscOK: l’assistenza fiscale per soci Acta

| 3 febbraio 2016 | LETTO: 1.092 VOLTE | 7 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

fiscOK-acta-servizio-fiscale

Il nuovo regime forfettario è stata la molla, ma l’idea c’era già da tempo: dare un servizio di assistenza fiscale per i soci che operano in regime fiscale agevolato. E ora ci siamo: parte #FiscOk, un servizio erogato da Acta con la supervisione del nostro studio commercialista di fiducia. Se hai optato per il regime forfettario o sei nei minimi, ecco tutte le informazioni utili per avere un'assistenza specializzata e risparmiare denaro.

Come funziona?

Acta organizza, su appuntamento, l’accoglienza e la raccolta dei documenti e provvede, con il supporto di un commercialista, alla preparazione e all’invio della dichiarazione dei redditi, oltre che al calcolo degli acconti.

L’accoglienza può servire a chi è orientato a scegliere il nuovo regime forfettario per:
- Capire se può e se conviene accedere al nuovo regime forfettario
- Sapere come funziona il nuovo regime

A chi è rivolto?

A tutti i soci Acta
- che già operano in un regime agevolato: regime dei minimi, regime forfettario 2015
- che intendono fruire del nuovo regime forfettario 2016

Dove?

L’accoglienza avverrà fisicamente a Milano, durante gli incontri dello sportello ACTA. L'incontro è gratuito ma occorre essere soci e fissare un appuntamento.
Se qualche socio fosse impossibilitato a venire a Milano, è possibile fissare un appuntamento via Skype.

Per saperne di più vai alla pagina dedicata al servizio.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

7 COMMENTI »