Acta l'associazione dei freelance

Restituiteci la #refurtIVA: freelance in azione...

| 15 febbraio 2015 | LETTO: 945 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

... non più solo virtuale ma anche fisica!

 

La RefurtIVA che i lavoratori autonomi, indipendenti, atipici e precari rivogliono indietro sono i soldi e i diritti,  le condizioni di lavoro e gli spazi di agibilità, che progressivamente leggi  e normative ingiuste gli sottraggono e mandano in malora.

A cominciare dal Contributo Previdenziale che invece di essere un investimento sul nostro futuro, senza le necessarie garanzie di ritorno pensionistico, si connota come un’ulteriore gravosissima tassazione.

Dobbiamo fermare i regali del Governo Renzi: il peggioramento del Regime dei Minimi e il mancato blocco dell’aumento del Contributo INPS.

Di nuovo un Tweet Bombing a cui poter partecipare da ogni angolo del mondo, ma stavolta, per chi ha LA FORTUNA DI ESSERE A ROMA PIAZZA MONTECITORIO MERCOLEDì 18 FEBBRAIO 2015 ALLE 10,30 anche un LIVE ACT, cioè un’incarnazione delle nostre richieste sotto le finestre del Parlamento e della Presidenza del Consiglio.

Scarica la locandina (PDF)

refurtiva

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi