Acta l'associazione dei freelance

Il 18 febbraio vieni a Torino all'Aperitivo delle ceneri

| 12 febbraio 2015 | LETTO: 99 VOLTE | 2 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

acta-aperitivo-ceneri-18-marzo

Per scongiurare la quaresima forzata dei freelance!

 

Dopo il successo del tweet bombing “Restituite la #refurtIVA”, il 18 febbraio a partire dalle ore 19 ACTA TORINO organizza “l’aperitivo delle ceneri” nel locale GranTorino&CO. di San Salvario, in via S. Pellico 2.

L’idea è quella di riunire nel primo giorno della quaresima, il mercoledì delle ceneri, il gruppo più dinamico del mercato del lavoro ma anche il più vessato dalle politiche di tutti i Governi. Finita la festa del martedì grasso, i freelance si devono preparare a un forzato digiuno?

Se il 20 febbraio non ci sarà l’intervento migliorativo promesso da Renzi, infatti, i professionisti con partita IVA dovranno affrontare l’aumento dell’aliquota contributiva al 30,72% e l’introduzione di un nuovo regime dei minimi peggiore rispetto al precedente.

Una penitenza non più sopportabile per chi già subisce un prelievo contributivo elevatissimo a fronte di scarse tutele di welfare e non gode di nessun ammortizzatore sociale, pur contribuendo a finanziare le indennità delle altre categorie di lavoratori.

L’aperitivo sarà anche l’occasione per lanciare il servizio di consulenza FISCAL HELP per i freelance che vivono nell’incertezza di fronte ai cambiamenti in materia fiscale e contributiva e per ribadire al Governo Renzi che aspettiamo la restituzione della #refurtIVA.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

2 COMMENTI »