Acta l'associazione dei freelance

Gestione separata: fax bombing al Senato!

| 19 dicembre 2014 | LETTO: 2.031 VOLTE | 18 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

dicaNo33_enzo-lo-re
La discussione riprende oggi alle 10. Il Governo ha annunciato  la presentazione di un maxi-emendamento al Ddl di Stabilità su cui porrà la fiducia. Come scrive il Sole24Ore, è una decisione presa dopo che la  commissione Bilancio del Senato non è riuscita a concludere l’esame degli emendamenti sul Ddl di Stabilità e a dare il mandato al relatore per andare in Aula.

L'aumento dei contributi della gestione separata dall'attuale 27,72% al 29,72% (o al 30,72%, non c'è chiarezza su questo punto) sarà evitato solo se ci sarà un emendamento inserito nel maxi emendamento.

É necessario ora più che mai continuare a farsi sentire in questo momento cruciale, quindi riproponiamo una tecnica sperimentata con successo. La Segreteria della Commissione ha l'obbligo di protocollare e presentare formalmente tutti i fax che riceve in merito al dibattimento (mentre possono ignorare le mail). Ti chiediamo allora di mandare via fax il testo dell'appello che segue al numero fax 066798337 (in alternativa 066798333).

Se non ne hai modo, abbiamo sviluppato un sistema attraverso il quale potrai mandare un fax a tuo nome [momentaneamente sospeso].
Sommergiamoli!

Testo del fax:

A: Commissione Bilancio Senato
FAX: 066798337
OGGETTO: Richiesta di accogliere la modifica n.1587 (comma 89-bis) al DDL 1698
...

Chiediamo al Governo di bloccare l'aumento dei contributi per i professionisti iscritti alla gestione separata. Un aumento che non riconosce il contributo dei freelance all'occupazione, alla crescita e all'innovazione del paese. E che al contrario li costringerebbe a chiudere la partita iva o trovare altre strategie di sopravvivenza. 

Nome Cognome

 

 

Illustrazione di Enzo Lo Re per Acta

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

18 COMMENTI »