Acta l'associazione dei freelance

3 buoni motivi per partecipare all'Aperitivo dei Freelance - ACTA Toscana

| 4 maggio 2014 | LETTO: 510 VOLTE | UN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

INVITO_ACTA_FIRENZE

Sai quanto farti pagare? Conosci i tuoi diritti di contribuente? Sai tutto su maternità e partite iva?
È per iniziare ad aprire un discorso su temi come questi che abbiamo lanciato l’idea di un aperitivo ACTA Toscana a Firenze: un momento ludico come opportunità di scambio, ma non solo.

In diverse occasioni pubbliche abbiamo notato che il tema del “farsi pagare” è uno di quelli che richiama di più l’attenzione di lavoratrici e lavoratori indipendenti: è anche l’ambito in cui spesso siamo più fragili, incerti, indecisi e sul quale, per una sorta di pudore, tendiamo a isolarci e a non confrontarci con gli altri.

Allo stesso modo temi attuali come quelli dei versamenti contributivi, del welfare, dei diritti, degli ammortizzatori sociali pesano letteralmente sulla testa di tutti noi che lavoriamo in modo indipendente, mentre difficilmente sappiamo come muoverci.

ACTA ha riservato per noi uno spazio presso Multiverso, il Coworking in Via Campo d'Arrigo 42/r: lì avremo l'occasione per scambiarci informazioni su questi argomenti ma anche per conoscerci, dunque … porta i tuoi biglietti da visita!L’aperitivo non è riservato ai soci ACTA: è aperto a tutti/e con un contributo di 5 euro a persona per la consumazione.

Per informazioni contatta toscana@actainrete.it oppure ci vediamo lì direttamente.



  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

UN COMMENTO »