Acta l'associazione dei freelance

30.000 firme per una malattia più equa

| 5 marzo 2014 | LETTO: 2.945 VOLTE | UN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

La petizione di Daniela Fregosi, in arte Afrodite K, ha spiccato il volo e sta per toccare quota 30.000 firme!

Siamo molto orgogliosi di questo grande risultato e continuiamo a sostenere Daniela in questa battaglia che riguarda tutti noi come cittadini che hanno a cuore l'equità e il rispetto di diritti fondamentali sanciti peraltro dalla nostra Costituzione.

Come scrive Daniela: "Adesso l'obiettivo non è tanto quello di avere firme sufficienti per arrivare al Governo, piuttosto quello di sommergere le istituzioni con la nostra voce. Non potranno più essere indifferenti al popolo delle Partite Iva che chiede di potersi ammalare in modo dignitoso."
Vi invitiamo quindi a firmare se ancora non l'avete fatto e a diffondere la petizione. Diventate promotori attivi di questa nostra causa. Parlatene ai politici, alla stampa, a chiunque sia utile sensibilizzare sull'argomento... Daniela sta facendo tanto per noi, non lasciamola sola! Dimostriamo al Governo che i cittadini, se sono solidali tra loro, possono davvero creare un mondo migliore.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

UN COMMENTO »