Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Aumentano i contributi previdenziali per pensionati e dipendenti iscritti alla gestione separata

Questa mattina alcuni giornali hanno pubblicato la notizia di un emendamento alla legge di stabilità che avrebbe determinato un aumento dei contributi previdenziali per gli iscritti alla gestione separata. In qualche caso l’informazione è stata riportata genericamente, precisiamo che in effetti un aumento c’è stato, ma riguarda esclusivamente coloro che sono iscritti anche ad altre casse previdenziali (ad esempio dipendenti o pensionati che svolgono anche attività di consulenza).
L’applicazione della legge Fornero prevedeva che i loro contributi aumentassero gradualmente dell’1% annuo, passando dal 20% del 2013 al 21% del 2014, sino a raggiungere il 24% nel 2017. In seguito all’emendamento il percorso è stato accelerato: per il 2014 si verserà il 22% e il traguardo del 24% sarà raggiunto già nel 2016.

ACTA

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi