Acta l'associazione dei freelance

Work&Design a Milano

| 26 giugno 2012 | LETTO: 1.573 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

Oggi inizia la manifestazione milanese di tre giorni “Fondata sul Lavoro: confronti a Milano”, in cui l’unico piccolo spazio per parlare di lavoro autonomo è stato ritagliato in uno degli incontri pomeridiani.
Si tratta del “Match: Work&Design
Boxing design-Incontri/scontri tra design,cultura e innovazione presso Mondadori Multicenter in Piazza Duomo 1.
A cura di Dalia Gallico, Presidente del Corso di Laurea in Moda e Design Università San Raffaele Roma e della Associazione SignumLab (www.dalia.it).
con Salvatore Carrubba Presidente Accademia di Brera e autore di “il Cuore in mano. Viaggio in una Milano che cambia ma non lo sa”(Longanesi), Anna Soru, Presidente ACTA Associazione Consulenti Terziario Avanzato e Perry King, Santiago Miranda, Designers.
Come sono cambiate le regole del lavoro, iter creativo trasversale, interdisciplinare, che prende spunti da mondi differenti? Quali gli sbocchi professionali? come si può rafforzare la cooperazione tra progettisti e aziende per migliorare il lavoro? Che grado di internazionalizzazione e specializzazione è necessario? Come si possono sfruttare i vantaggi locali? Quali sono oggi i modelli positivi di istruzione che tengono in considerazione il nuovo profilo del “lavoro della conoscenza”, collocato tra arte e scienza? Queste sono alcune domande, curiosità e argomenti a cui gli ospiti risponderanno in un incontro/scontro che coinvolge anche il pubblico.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi