Acta l'associazione dei freelance

Il valore dell'etica professionale. Incontro PIU' a Milano

| 25 novembre 2011 | LETTO: 908 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

L’etica e un regolatore del mercato, perché esplicita le regole di comportamento da rispettare per il bene della comunità economica e sociale. E’ una scelta consapevole di opportunità per il sistema complessivo e, quindi, costituisce una convenienza per il singolo che ne fa parte.

L’impegno sul tema dell’etica nella professione é necessario e utile:

  • necessario per assicurare equità nelle transazioni tra utenti e professionisti e per garantire equilibrio nella concorrenza
  • utile ai professionisti, agli utenti e all’intera società civile per assicurare la sostenibilità del contributo professionale nell’economia futura

Le associazioni professionali possono e devono svolgere un ruolo di orientamento e controllo del comportamento dei propri membri, e giocano anche un ruolo di stimolo al miglioramento della qualità delle relazioni tra: professionisti, clienti e società intera.

Ma com’e la situazione attuale? Come possiamo stimolare dei miglioramenti? Parliamone.

1 dicembre 2011 dalle ore 9.00 alle 13.00 presso ACLI, via Bernardino Luini 5 a  Milano

AGENDA

Saluto di apertura  Giambattista Armelloni , Presidente ACLI Lombardia

Etica professionale per un mercato equo e sostenibile

Claudio Antonelli , Presidente PIU’ - Professioni Intellettuali Unite

Senza etica la competenza professionale e cieca

Emilio D’Orazio, Direttore di POLITEIA, Centro per la ricerca e la formazione in politica ed etica

Mario Unnia Prospecta,  politologo e fondatore della rivista Etica degli affari

Risultati di un'indagine tra le associazioni professionali

Davide Lorenzi, Consiglio Direttivo PIU’

Un impegno convergente per un obiettivo comune

 PANEL condotto da Francesco Bogliari, Direttore de Il Giornale delle partite IVA

  • Altroconsumo Marco Pierani , Direttore Relazioni Esterne
  • CoLAP Giuseppe Lupoi, Presidente nazionale
  • Confprofessioni Gaetano Stella, Presidente nazionale
  • Consulta Professioni Davide Imola, Coordinatore nazionale
  • Camera Commercio Milano Umberto Bellini, Presidente Formaper
  • Comune di Milano Franco D’Alfonso,  Assessore al Commercio e Attività Produttive

Dibattito: interventi dal pubblico in sala e discussione di confronto e approfondimento

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi