Acta l'associazione dei freelance

Gestione Separata INPS: quando le sanzioni pesano più del non versato

| 13 luglio 2011 | LETTO: 146.176 VOLTE | 732 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

Mi faccio interprete del caso di una amica ex partita iva che ha ricevuto in questi giorni la cartella di pagamento dall'INPS di Varese: per l'anno 2005, a causa del mancato versamento dei contributi alla gestione separata, si trova oggi a dover pagare 11.800 euro per contributi non versati e - udite udite - 9.300 euro di sanzioni. Per un totale di 21.200 euro, pagabili a rate col modico tasso del 9%!!!
Chiedo agli amici che ci leggono di segnalare casi del genere per dare un consiglio alla nostra amica. Nella lettera viene detto che il pagamento deve avvenire entro 30 giorni, mentre il ricorso potrà essere fatto entro 90 giorni:  secondo voi è meglio pagare subito e poi fare ricorso oppure fare prima ricorso? Avete nominativi di commercialisti preparati sulla materia (in area milano-varese)  da consigliare?
Fateci sapere la vostra opinione ed esperienza. Scatta la solidarietà tra Partite IVA.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

732 COMMENTI »