Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Vecchie e nuove professioni a Milano

Un dibattito alla Camera di Commercio di Milano, per presentare una ricerca AASTER sulle professioni, a cui anche ACTA ha collaborato.

Monadi, corporazioni o terzo stato in cerca di rappresentanza?
Lunedì 13 giugno 2011, ore 09.30/12.30
Camera di Commercio di Milano –  Palazzo Turati, Sala Consiglio – Via Meravigli 9/b, Milano

PROGRAMMA
ore 9.30 Saluti introduttivi
Carlo Sangalli Presidente Camera di Commercio di Milano
ore 9.45 Presentazione della ricerca
Aldo Bonomi Direttore Consorzio AAster
ore 10.15 Video con testimonianze di:
Giancarlo Bianchi Presidente AIAS – Associazione Italiana Ambiente e Sicurezza
Luisa Bocchietto Presidente ADI – Associazione per il Disegno Industriale
Michele Cimino Presidente ADICO – Associazione Italiana Marketing Manager e Direttori Commerciali
ore 10.20 Tavola rotonda
Moderatore Dario Di Vico Corriere della Sera
Intervengono:

  • Stefano Calzolari Presidente Ordine degli Ingegneri di Milano
  • Domenico De Stefano Presidente Consiglio Notarile di Milano
  • Paolo Giuggioli Presidente Ordine degli Avvocati di Milano
  • Alessandro Solidoro Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano
  • Daniela Volpi Presidente Ordine degli Architetti di Milano
  • Marzia Morena Presidente RICS Italia – Royal Institution of Chartered Surveyors
  • Sergio Bologna Consigliere ACTA – Associazione Consulenti del Terziario Avanzato
  • Fabio Famoso Delegato Lombardia Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana

Chiusura dei lavori
Pier Andrea Chevallard Segretario Generale Camera di Commercio di Milano

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi