Argomenti

Articoli recenti

Sostieni ACTA

Fai valere i tuoi diritti di freelance! Sostieni Acta e assicurati un futuro lavorativo migliore grazie a vantaggi, convenzioni e maggiori tutele.

Vita, lavoro e conflitto sociale: il lavoro va in frantumi?

Lavoro_in_frantumiSe ne parla a Bologna il 25 novembre in un convegno internazionale organizzato da CIDOSPEL (Dipartimento di Sociologia dell’Università di Bologna), che vedrà come ospite molto atteso Andrew Ross della New York University.

A nome di ACTA parteciperanno come relatori Sergio Bologna e Dario Banfi.

———————–

LAVORO IN FRANTUMI. Vita, lavoro e conflitto sociale nell’orizzonte del capitalismo biopolitico
25 NOVEMBRE 2010
h. 9,30 – 18
Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna
Sala dei Poeti, Strada Maggiore, 45.

QUESTO IL PROGRAMMA DELL’EVENTO:

h. 9,30 Saluti del Direttore del Dipartimento di Sociologia Achille Ardigò Prof. Giovanni Pieretti

h. 9,45 I sessione (contesto)
CRISI E ORIZZONTE DEL LAVORO NEL NUOVO CAPITALISMO BIOPOLITICO

Introduce e coordina Federico Chicchi (Università di Bologna)

  • Andrew Ross (New York University) – Life and Labor in the Era of Climate Justice
  • Christian Marazzi (Scuola Universitaria della Svizzera italiana) Lavoro e produzione del comune nel nuovo capitalismo biopolitico

Intervengono:

  • Emiliana Armano (Università di Milano) – La relazionalità ambivalente come carattere esemplare del lavoro della conoscenza nel postfordismo
  • Stefano Lucarelli (Università di Bergamo) – Convenzioni finanziarie e frantumazione del lavoro. Il caso della Tenaris Dalmine

h. 11,30 II sessione (soggetti)
ONTOLOGIA DELLA PRECARIETÀ? TRAME DEL LAVORO INDECENTE NELLA CRISI IRREVERSIBILE DELLA SOCIETÀ SALARIALE

Introduce e coordina Sandro Mezzadra (Università di Bologna)

  • Andrea Fumagalli (Università di Pavia) – La condizione precaria come paradigma biopolitico
  • Adalgiso Amendola (Università di Salerno) – Di precaria costituzione. Soggettività postsalariale, diritto e processi costituenti

Intervengono:

  • Salvatore Cominu (Ricercatore indipendente) – Creativi e meritevoli: la rappresentazione indecente del lavoro precario
  • Anna Curcio (Università di Messina) – La “razza” al lavoro: confini e assemblaggi del lavoro contemporaneo
  • Margaret Gray (Adelphi University – NY) – The Food Movement and the Political Economy of Labor

14.30 III sessione (coalizione)
COME FARE COALIZIONE NEL LAVORO FRAMMENTATO? SOGGETTIVITÀ EMERGENTI E CRISI DELLE FORME SINDACALI DELLA RAPPRESENTANZA

Introduce e coordina Gigi Roggero (Università di Bologna)

  • Sergio Bologna (Saggista e libero professionista) – Volantinare alle happy hours
  • Vando Borghi (Università di Bologna) – Innovare l’azione sindacale: qualche nota su uno scenario complesso

Intervengono:

  • Dario Banfi (ACTA – Associazione Consulenti Terziario Avanzato) – La paga del freelance. Quando l’impresa fa buy back sui premi di risultato
  • Lisa Dorigatti (Università di Milano) – Organizing to win! Prospettive di rinnovamento sindacale
  • Cristina Morini (Giornalista, saggista e ricercatrice indipendente) – Tradimenti. Ritrovare la memoria, liberarsi dal “presentismo”

Discussione in aula – Conclusioni e riflessioni finali di Andrew Ross (è prevista la traduzione consecutiva degli interventi in lingua inglese).

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi