Acta l'associazione dei freelance

Nasce il Gruppo Comunicazione di ACTA: ci sei?

| 8 gennaio 2010 | LETTO: 1.877 VOLTE | 11 COMMENTI | Autore: | SHORT URL |

Stiamo raccogliendo la disponibilità degli iscritti e di chiunque voglia partecipare a questo progetto.

 

Avremo questi obiettivi:

  • definire una strategia di comunicazione integrata e basata su Internet, in grado di dare maggiore forza all’azione di ACTA;
  • creare un’immagine coordinata via Web;
  • stabilire regole per la comunicazione interna che aiutino i soci a dialogare, commentare quanto accade dentro e fuori dall’associazione, proporre e proporsi per iniziative;
  • aprire nuovi fronti su piattaforme Web 2.0 integrandoli tra di loro e nel sito ACTA;
  • assegnare ruoli e responsabilità per la guida di canali Web separati, aggiornamenti, campagne ecc..
  • in sintesi: alzare il “volume” di ACTA in Rete!!

 

Vogliamo migliorare la comunicazione di ACTA portando l’Associazione, il suo sito e le community Web collegate nel cuore delle conversazioni e delle dinamiche informative che ruotano intorno al mondo del lavoro professionale autonomo. Vogliamo aumentare la nostra visibilità online, in termini qualitativi e quantitativi!

 

Chi cerchiamo? Heavy user di Internet e di servizi Web 2.0 in primo luogo, ma più in generale attenti conoscitori dei social media e del mondo della comunicazione, meglio se con qualche competenza nella scrittura Web o con conoscenze tecniche (per esempio, nella gestione di account Facebook o LinkedIn, nell’editing video e grafica Web, nell’amministrazione di blog o della piattaforma Joomla, di Twitter, Flikr o Friendfeed).

 

Quanto tempo ti impegnerà? Lo decidi tu. L’iniziativa è interna ad ACTA e portata avanti su base volontaria. Se ritieni di potere offrire un serio contributo al Gruppo “Comunicazione e Web 2.0” fatti avanti!

 

Come funziona il Gruppo? Vieni a scoprirlo.

 

La prima riunione verrà definita - anche in base alle adesioni che riceviamo - intorno alla terza settimana di gennaio. Si terrà nella sede Acta a Milano, ma sono previsti collegamenti via Skype o (se ci molti collaboratori fuori sede) con videoconferenza via USTREAM. Per altre informazioni, chiedi pure via e-mail. Intanto facci sapere se ti interessa, scrivendo all’account comunicazione@actainrete.org.

 

A presto, dunque.

Dario Banfi

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

11 COMMENTI »