Acta l'associazione dei freelance

Una categoria trascurata dal legislatore

| 5 maggio 2009 | LETTO: 1.763 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

Il senatore Pietro Ichino cita Acta in un'intervista a Italia Oggi sulle proposte di riforma previdenziale. Si legge nell'articolo a firma di Pamela Giuffré:

Quando e come è nato il suo impegno a favore degli autonomi in generale e dei senz’albo in particolare?
Conosco bene i problemi di questa categoria, per averne discusso a lungo con il professor Sergio Bologna e anche con i responsabili di un'altra associazione di categoria particolarmente attiva a Milano (Acta). E so bene che è una categoria troppo a lungo trascurata - anzi, direi proprio bistrattata - dal legislatore.

Scarica e leggi l'articolo (.DOC in download).

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi