Acta l'associazione dei freelance

Arriva in Regione Lombardia una proposta di Legge dedicata al mondo dei freelance

| 6 marzo 2009 | LETTO: 1.600 VOLTE | NESSUN COMMENTO | Autore: | SHORT URL |

Il consigliere della Regione Lombardia Marcello Saponaro, dopo aver raccolto le richieste e i suggerimenti delle associazioni che si stanno riunendo nella Rete (ACTA, AGENS, AISL, AITI, Assointerpreti, ATDAL, Federprofessional, I-network, Lavoro over 40, Manager associati, Manageritalia Milano, Obiettivo 50, Unbreakfast), ha predisposto una proposta di Legge regionale a sostegno dei nuovi professionisti autonomi, che ha già passato il vaglio dell’Ufficio Legislativo della Regione (è cioè stato valutato formalmente corretto). La proposta prevede la partecipazione di una rappresentanza dei freelance ai lavori della Consulta regionale degli ordini, collegi e associazioni professionali e la predisposizione di incentivi alla formazione, all’acquisto di nuove tecnologie, all’avvio di nuove iniziative o di progetti di sviluppo.

UPDATE: Il progetto di Legge Regionale “Disposizioni per il sostegno e lo sviluppo dei lavoratori freelance” è disponibile sul Canale Scribd di ACTA.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email

Commenti chiusi